Itinerari mtb in Val di Vara e nelle Cinque Terre
Itinerario 05
Anello di Volastra

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 3/2009 connessione
Partenza: Volastra
Come arrivare:
Itinerario.
Partiamo dalla piazza di Volastra e prendiamo la strada che sale di fronte, lasciando la provinciale che sale a sinistra e scende a destra.
La strada è asfaltata per circa un chilometro e prosegue sterrata (lavori di sistemazione in corso: finirà asfaltata?). Procediamo in leggera salita e poi in piano con bel percorso tra i pini e le querce ed arriviamo alla fine della strada (km 8,2).
Qui troviamo una piccola strada asfaltata che sale ripida a sinistra guadagnando rapidamente quota con qualche tornante.
Quando la salita termina la strada diviene sterrata (km 9,4); trascuriamo la strada che va a sinistra e proseguiamo in piano arrivando in breve alla località Telegrafo (km 10,2) dove incontriamo una strada e numerosi sentieri.
Svoltiamo a sinistra a saliamo seguendo la strada asfaltata. Al termine della salita ci troviamo ad un quadrivio (Bramapane; km 12,2) dove svoltiamo a sinistra.
Lasciamo le strade asfaltate e seguiamo una pista forestale che attraversa una stretta forcella entrando sul sentiero CAI n°1 (fin qui è possibile arrivare salendo direttamente dal Telegrafo sul sentiero 1).
Andiamo a destra con bel percorso panoramico. La stradina diviene più stretta. Senza problemi scendiamo ad un incrocio (località La Croce; km 14). La strada prosegue in discesa a destra, ma noi andiamo leggermente a sinistra, in salita, seguendo il sentiero n° 1.
Con qualche passo a piedi saliamo ad un incrocio dove proseguiamo sul sentiero n°1 sulla destra. Il sentiero non procede mai sul crinale, ma resta un poco sotto, ora su un versante ora sull'altro. In questo modo arriviamo nei pressi di un menhir e attraversiamo qualche sella.
Arriviamo ad un un´ultima insellatura (km 16,6) superata la quale il sentiero scende piuttosto ripido fino alla Sella Est del monte Marvede (Aia del Cane; km 17) dove incrociamo il sentiero n°6 (variante 5.1).
Proseguiamo diritti e raggiungiamo un bel prato tra i pini (km 17,9; Prato del Monte), proseguiamo in salita ed arriviamo al passo di Cigoletta dove troviamo il sentiero n°7 (km 18,2).
Con un breve tratto in salita arriviamo ad un incrocio (km 18,4); a destra sale il sentiero n°1, a sinistra scende il n°7. Andiamo a sinistra, in comune con l'itinerario 4. Su buona strada scendiamo fino alle case di Fornacchi (km 19,2) ed in breve alla strada di cornice (km 19,4).
Svoltiamo a sinistra. La strada prima sale e poi scende a Volastra (km 23,8).
Dislivello:  in salita 500 m.
Ciclabilità: 99,5%
Osservazioni: bel percorso con spunti panoramici. E' percorribile anche in senso contrario con le stesse difficoltà. In questo caso arrivati in località Bramapane potremmo andare diritti utilizzando il sentiero per scendere al Telegrafo.
Variante 5.1: Sconsigliabile, ma utile per interrompere rapidamente il giro.
Dalla Sella Orientale del Marvede scendiamo a sinistra seguendo il sentiero n°6.
E' un percorso ripido, reso difficile dalla presenza di uno stretto canale di erosione, difficile da evitare.
In un punto incontriamo un breve tratto esposto che richiede attenzione al controllo della bici. Raggiunto un incrocio proseguiamo diritti, su terreno meno ripido, ed in breve usciamo sulla strada a 200 metri dalla piazza di Volastra (km 1,5).
Variante 5.2:
Al Prato del Monte svoltiamo a sinistra e seguiamo il sentiero segnalato CAI n° 7a. Senza particolari difficoltà arriviamo ad un canale che attraversiamo.
Il sentiero è ora esposto è deve essere percorso con precauzione anche se è privo di difficoltà. Dopo un centinaio di metri l'esposizione cessa e scendiamo ad incontrare la Strada Provinciale (km 0,6). Volastra è a sinistra a circa 2 km.

 mappa  gps

Volastra loop

Updating:
3/2009
Start point: Volastra
How to arrive:
Itinerary.
We depart from the square of Volastra and we take the road that climb forehead, leaving the provincial one that rises on the left and goes down to the right.
The road is asphalted for around a kilometer then it becomes dirt. We proceed in light slope and then in plain with beautiful run among the pines and the oaks and we arrive at the end of the road (km 8,3).
Here we find a small asphalt road that steep climbs to the left quickly gaining height with some hairping curves.
When the slope finishes the road it becomes dirt (km 9,5); we neglect the road that goes to the left and we continues in plain arriving to the place Telegraph (km 10,4) where we meet a road and numerous paths.
We turn to the left to climb on the asphalt road. At the end of the slope we find a crossroads (Bramapane; km 12,4) where we turn to the left.
We leave the asphalt roads and we cross a hold fork entering on the path CAI n°1 (here it is possible to arrive rising directly from the Telegraph on the path 1).
We go to the right with beautiful panoramic run. The narrow road becomes more hold. Horrendous white arrows deface the ground. Without problems we go down to an intersection (place The Cross; km 14,2). The road it continues to the right in descent, but we go to the left slightly, in slope, following the path n° 1.
With some step by foot we climb to an intersection where we continue on the path n° 1. The path never proceeds on the ridge, but it stays a little bottom, now on a slope now on the other. In this way we arrive near a menhir and crossing some little pass.
We arrive to a last pass (km 16,9) crossed which the path goes down rather steep up to the East Pass of the mount Marvede. We cross the path n° 6 ( varying ).
We continue straight on and we go out on a beautiful lawn among the pines; we continue in slope and we reach the Pass of Cigoletta where we find the path n° 7 (km 18,5).
With a short tract in slope we arrive to an intersection; to the right rises the path n° 1, to the left the n° 7 goes down. We go to the left, in common with the itinerary 4 . On good road we go down up to the houses of Fornacchi (km 19,4) and in short in the road.
We turn to the left. The road first rises and then goes down to Volastra (km 24,3).
Gradient:   in slope 500 ms.
On saddle:  99,5%
Observations: beautiful run with panoramic places. It is practicable also in contrary sense with the same difficulties. In this case, arrived in the place Bramapane, we could go straight on using the path to go down to the Telegraph.
Varying 5.1 : Unadvisable, but useful to interrupt quickly the turn.
From the Oriental Pass of the Marvede we go down to the left following the path n°6.
It is a steep run, made difficult to the presence of one narrow channel of erosion, difficult to avoid.
In a point we meet a short exposed tract that it asks for beware to the control of the bike. Reached an intersection we continue rights, on tract less steep, and in short we go out on the road 200 meters away from the square of Volastra (km 1,5).

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.