Percorsi mtb a Savona e Vado
Itinerario 61
Discesa dal monte Curlo a Savona, 4

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 12/2016 connessione
Partenza: monte Curlo
Come arrivare: Il monte è raggiunto dall'itinerario 52, var 1.
Itinerario.
Dalla boscosa sommità scendiamo a ovest, sul sentiero di salita. Dopo pochi metri andiamo diritto per raggiungere un bivio (km 0,2) dove ancora andiamo diritto lasciando destra il sentiero maggiore percorso dall'itinerario 53.
Il sentiero percorre il crinale scavalcando un paio di cocuzzoli e scende terminando (km 1) al Passo Paolino Est.
Non tocchiamo l'asfalto ma svoltiamo subito a destra su una pista forestale erbosa.
La stradicciola scende con pendenza moderata e la lasciamo quando a destra inizia un sentiero (km 1,3).
Saliamo, con qualche parte non ciclabile, a scavalcare una spalla (km 1,5). Scendiamo e raggiungiamo la recinzione di una casa.
Il sentiero costeggia la recinzione percorrendo una zona infrascata da rovi.
Usciamo su una stradina erbosa (km 1,7) che diventa quasi subito asfaltata.
Seguiamo la strada asfaltata rimanendo a destra a due incroci e raggiungiamo il piazzale su Via Alla Strà (km 2,5).
Imbocchiamo l'ampio sentiero a sinistra e al primo bivio (km 2,6) svoltiamo a destra per salire ripidamente pochi metri che ci portano a un traliccio e alla sommità (km 2,8).
Dopo una zona quasi pianeggiante o in lieve discesa il sentiero diventa ripido e dissestato e termina su una sterrata (km 3,4).
Proseguiamo dalla parte opposta scendendo su una stretta pista forestale che ci porta a un rudere (km 3,6).
Lasciamo a sinistra la variante 61.1 e proseguiamo diritto.
La stradina termina e proseguiamo sul sentiero che scende nella macchia alternando zone facili ad altre dissestate.
Arriviamo sulla sterrata percorsa dall'itinerario 53 (km 4,2) e svoltiamo a sinistra.
La strada presenta alcuni saliscendi e ci porta al un bivio con via Beata Luce Badano (km 4,3) dove proseguiamo diritto rimanendo sulla strada che prosegue coi suoi saliscendi.
La strada raggiunge una grande casa in rovina (km 5,1) prima di scendere a un pianetto.
Dopo una corta salita scendiamo al bivio (km 5,5) dove confluiamo nell'itinerario 52 che seguiamo per scendere velocemente a una strada asfaltata ( km 6; attenzione ad alcuni metri su un ciglio di cava).
Seguiamo a destra l'asfalto e scendiamo rapidamente a un ponte (km 6,4) e alla strada principale.
Giriamo a destra per raggiungere la rotatoria (km 6,6) e la ciclabile che costeggia il torrente Letimbro. Fino alla stazione sono km 8,5.
Dislivello: -510 m. e +130 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 39%
Osservazioni:
Variante 61.1.
al rudere giriamo a sinistra e seguiamo una mulattiera che scende diventando fortemente scavata dall'acqua e decisamente difficile. La mulattiera termina sulla strada dell'itinerario principale (km 0,4). Ciclabile 90%

mappa  gps  foto  foto  foto  foto  foto  foto


Updating: 2016/12
Start point: Curlo mountain
How to arrive: The summit is reached by the itinerary 52, var 1.
Itinerary.
TESTO


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.