Percorsi mtb a Savona e Vado
Itinerario 47
Discesa da Rocche Bianche a Valle di Vado

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento: 6/2013 connessione
Punto di partenza: Rocche Bianche
Come arrivare: La località è raggiunta dall'itinerario 4, dall'itinerario 7, dall'itinerario 8.
Itinerario.
Dalle Rocche Bianche scendiamo verso sud e seguiamo la strada asfaltata per circa cento metri. Al bivio svoltiamo a destra in una strada con segnavia TA TA.
Scendiamo al piazzale sotto alle pareti rocciose delle Rocche e proseguiamo su una mulattiera che porta ad un bivio (km 0,6). Lasciamo a destra il segnavia TA e proseguiamo sul sentiero pianeggiante all'inizio. Attraversiamo il versante incontrando qualche passaggio roccioso e qualche salitella.
Arriviamo su un crinale che seguiamo nei pressi del filo di cresta. Dopo un panoramico prato il sentiero si allarga a pista forestale che scende ripida e termina ad un incrocio (km 2,3).
Svoltiamo a sinistra e saliamo leggermente per guadare un ruscello. Proseguiamo con salita maggiore ma comunque moderata e continuiamo attraversando qualche ruscello.
In discesa passiamo nei pressi di un rudere ed arriviamo su una larga strada sterrata carrozzabile (km 4).
Giriamo a sinistra e saliamo seguendo lo stradone. Arriviamo ad un bivio (km 5,1) e proseguiamo a sinistra fino ad incrociare il segnavia TA (km 5,2).
Svoltiamo a destra e seguiamo una strada che scende ad un incrocio (km 5,8). Giriamo a sinistra (segnavia r4 presente saltuariamente) seguendo la strada che scende senza difficoltà.
Ad un bivio (km 6,7) lasciamo a sinistra l'itinerario 11 e seguiamo la strada principale a destra.
La strada forestale scende ripida fino ad un guado (km 7,8). Incontriamo la mulattiera che scende da Segno (km 8) e proseguiamo in discesa sulla strada che si allarga.
Pochi metri prima di un ponte lasciamo la strada (che sale a Segno) e prendiamo il sentiero a destra (km 8,2).
Il sentiero guado un paio di volte il ruscello e termina ad un incrocio su una strada (km 8,6).
Voltiamo a destra e seguiamo la strada che scende ad un guado e ad un frantoio (km 8,8) dove diventa asfaltata.
La stradina costeggia il torrente ed esce sulla strada principale (km 9,3) al Ponte dell'Isola. Svoltiamo a destra e seguiamo l'asfalto fino a Sant'Ermete (km 10,4) e Valle di Vado (km 11,9).
Dislivello: -710 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 26 %
Osservazioni:


 mappa  gps  foto

Descent from Rocche Bianche to Valle di Vado

Updating:
6/2013
Start point: Rocche Bianche
How to arrive: The place is reached by the itinerary 4, by the itinerary 7 and by the itinerary 8.
Itinerary.
From White Rocks we go down toward south and we follow the asphalted road for around one hundred meters. To the fork we turn to the right in a road with trail sign TA TA.
We go down to the square under to the rocky walls of the Rocks and we continue on a mule-track that brings to a fork (km 0,6). We leave to the right the trail sign TA and we continue on the level path. We cross the slope meeting some rocky passage and some short climb.
We arrive on a ridge that we follow near of the line. After a panoramic lawn the path widens to forest track that goes down steep and it finishes to an intersection (km 2,3).
We turn to the left and we slightly go up for fording a brook. We continue with greater slope but however moderate and we continue crossing some brook.
In descent we pass near a ruin and we arrive on a wide dirt road (km 4).
We turn to the left and we go up following the wide road. We arrive to a fork (km 5,1) and we continue to the left to cross the trail sign TA (km 5,2).
We turn to the right and we follow a road that goes down to an intersection (km 5,8). We turn to the left (irregular trail sign r4) following the road that goes down without difficulty.
To a fork (km 6,7) we leave to the left the itinerary 11 and we follow to the right the main road.
The forest road goes down steep to a ford (km 7,8). We meet the mule-track that goes down from Segno (km 8) and we continue in descent on the road that widens.
Few meters before a bridge we leave the road (that climbs to Segno) and we take to the right the path (km 8,2).
The path ford a couple of times the brook and it finishes to an intersection on a road (km 8,6).
We turn to the right and we follow the road that goes down to a ford and to a oil mill (km 8,8) where it becomes asphalted.
The narrow road skirts along the stream and goes out on the main road (km 9,3) to Ponte dell'Isola. We turn to the right and we follow the asphalt up to Sant'Ermete (km 10,4) and Valle di Vado (km 11,9).
Gradient: -710 ms.
Cycle: 99%
Asphalt: 26%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.