Percorsi mtb a Savona e Vado
Itinerario 35
Discesa da Rocca dei Corvi a Sant'Ermete

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento: 12/2012 connessione
Punto di partenza: Rocca dei Corvi
Come arrivare: Il monte è raggiunto dall'itinerario 25, dall'itinerario 3 e dall'itinerario 39.
Itinerario.
Dalle rocce della vetta seguiamo il sentiero di accesso superando il piazzale con le antenne e scendendo al bivio sulla strada sterrata (km 0,1).
Svoltiamo a destra e seguiamo la strada che scende ad un bivio dove proseguiamo diritti per salire al crinale (km 0,4).
La strada scende attraversando il versante settentrionale della Rocca con tratti piuttosto disturbati dalle pietre smosse. Confluiamo su un'altra strada (km 1) che seguiamo a destra scendendo ad un incrocio posto su un poco evidente valico (km 1,5).
Lasciamo l'itinerario 28 e scendiamo a destra per superare i cento metri che ci separano dalla sterrata percorsa dall'itinerario 4 e dall'itinerario 8.
Andiamo a sinistra seguendo al contrario l'itinerario 3 e svoltiamo a destra nella strada per Segno (km 1,6).
Al bivio con una strada minore svoltiamo a sinistra (km 3,3) e scendiamo. La discesa ci porta a superare una cascina (km 3,8). Scendiamo ad un incrocio (km 4,1) dove trascuriamo la strada per San Bernardo e proseguiamo diritto.
Attraversiamo qualche ruscello ed ignoriamo due stradina laterali prima di giungere ad un quadrivio (km 4,8).
Svoltiamo a destra e scendiamo ripidamente fino ad incrociare una strada maggiore (km 5,4).
Svoltiamo a sinistra ed andiamo a destra al vicino bivio successivo.
La strada percorre un crinale. La lasciamo ad un bivio (km 5,5) per scendere a destra.
Quando la strada effettua un tornante (km 6,3) la lasciamo per prendere a destra un piccola pista forestale.
Scendiamo superando qualche ramo attraverso la pineta bruciata. Ad un bivio (km 6,4) poco evidente prendiamo un sentiero a sinistra e scendiamo tra fasce coltivate ad ulivi.
La mulattiera entra tra le prime case di Sant'Ermete (km 6,8) dove svoltiamo a destra. La stradina diventa una mulattiera acciottolata che scende ad altre case che attraversa sotto un volto.
Usciti sull'asfalto (km 6,9) andiamo a sinistra per raggiungere la strada principale (km 7,1).
Dislivello: -770 m
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 3%
Osservazioni:
Variante 35.1.
Al km 6,3 proseguiamo sulla strada che scende con un paio di tornanti e termina ad un incrocio (km 0,1). Andiamo a destra sulla strada pianeggiante che termina ad un traliccio (km 0,2).
Proseguiamo nella stessa direzione su una larga mulattiera che scende con fondo sempre peggiore.
Usciamo su una stradina in cemento (km 0,4) e scendiamo a sinistra. Svoltiamo a destra ai due incroci seguenti, attraversiamo un parcheggio ed entriamo tra le case più alte di Sant'Ermete dove incontriamo l'itinerario principale (km 0,6).


 mappa  gps  foto

Descent from Rocca dei Corvi to Sant'Ermete

Updating:
12/2012
Start point: Rocca dei Corvi
How to arrive: The peak is climbed by the itinerary 25, by the itinerary 3 and by the itinerary 39.
Itinerary.
From the rocks of the peak we follow the path of access overcoming the square with the aerials and going down to the fork on the unmetalled road (km 0,1).
We turn to the right and we follow the road that goes down to a fork where we continue straight for climbing to the ridge (km 0,4).
The road goes down crossing the northern slope of the Rocca with tracts rather disturbed by the shifted stones. We meet on another road (km 1) that we follow to the right going down to an intersection place on a few evident pass (km 1,5).
We leave the itinerary 28 and we go down to the right for overcoming the one hundred meters that separate us from the unmetalled road crossed by the itinerary 4 and by the itinerary 8.
We go to the left following contrarily the itinerary 3 and we turn to the right in the road to Segno (km 1,6).
To the fork with a smaller road we turn to the left (km 3,3) and we go down. The descent brings us to overcome a farmhouse (km 3,8). We go down to an intersection (km 4,1) where we neglect the road to St. Bernard and we continue straight.
We cross some brook and we ignore two narrowside road before coming to a crossroads (km 4,8).
We turn to the right and we steeply go down to cross a greater road (km 5,4).
We turn to the left and go to the right to the near following fork.
The road crosses a ridge. We leave it to a fork (km 5,5) to go down to the right.
When the road effects a hairpin bend (km 6,3) we leave it to take to the right a small forest track.
We go down overcoming some branch through the burnt pinewood. To a few evident fork (km 6,4) we take to the left a path and we go down among cultivated bands to olives.
The mule-track enters among the first houses of Sant'Ermete (km 6,8) where we turn to the right. The narrow road becomes a clattered mule-track that it goes down to other houses that it crosses under a vault.
Gone out on the asphalt (km 6,9) we go to the left for reaching the main road (km 7,1).
Gradient: -770 ms
Cycle: 100%
Asphalt: 3%
Observations:
Varying 35.1.
To the km 6,3 we continue on the road that goes down with a pair of hairpin bends and it finishes to an intersection (km 0,1). We go to the right on the level road that finishes to a pylon (km 0,2).
We continue in the same direction on a wide mule-track that always goes down with worse ground.
We go out on a narrow concrete road (km 0,4) and we go down to the left. We turn to the right to the two following intersections, we cross a parking lot and enter among the highest houses of Sant'Ermete where we meet the main itinerary (km 0,6).


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.