Percorsi mtb a Savona e Vado
Itinerario 33
Discesa da Naso di Gatto a Ellera

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento: 11/2012 connessione
Punto di partenza: Naso di Gatto
Come arrivare: La localitÓ è raggiunta dall'itinerario 9 e dall'itinerario 16.
Itinerario.
Percorso.
Dalla trattoria seguiamo la strada provinciale in direzione sud e raggiungiamo la casa cantoniera di Naso di Gatto (km 1,2). Proseguiamo fino al primo incrocio (km 1,4) e svoltiamo a sinistra. Seguendo al contrario l'itinerario 9 rimaniamo sulla strada principale evitando la salita dell'itinerario 27.
La strada scende, sale per superare un dosso e scende ancora. Quando incontriamo un monumento a sinistra (km 3,6), una punta di lancia in acciaio, lasciamo l'asfalto ed imbocchiamo una strada sterrata che prosegue verso sud.
Dopo qualche piccolo saliscendi giungiamo ad una sella boscosa (km 4,1). Proseguiamo sul sentiero che sale per aggirare a destra una cima.
Dopo l'aggiramento la mulattiera scende con tratti molto sassosi. Ad un bivio (km 4,8) andiamo a sinistra e proseguiamo la pietrosa discesa incontrando anche tratti quasi pianeggianti.
Dopo alcune rovine (km 5,4) superiamo qualche saliscendi e raggiungiamo (km 6) la grande sterrata dell'itinerario 7.
La strada sale leggermente e scende poi ripidamente diventando asfaltata nel tratto più ripido.
Prima della fine dell'asfalto, subito dopo un'edicola sacra, svoltiamo a sinistra (km 6,7) in una sterrata talvolta chiusa da un basso cancello (segnavia r5).
La strada termina alle case Crovaro dove inizia un ampio sentiero che passa al di sotto delle case ed entra nel bosco.
All'inizio il sentiero è in discesa moderata ma la pendenza cresce gradualmente. Superiamo un incrocio (km 7,3) andando diritti e scendiamo ripidamente incontrando qualche tratto con rocce affioranti.
Ad un bivio (km 8,4) lasciamo la mulattiera e prendiamo un sentiero a destra.
Una breve e ripida discesa ci porta ad una casa dove entriamo sul cemento. Svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada che supera un ponte e porta ad Ellera (km 9,1).
Dislivello: -720 m
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 48%
Osservazioni:


 mappa  gps  foto

Go down from Le Meugge to Ellera

Updating:
11/2012
Start point: Naso di Gatto
How to arrive: The place is reached by the itinerary 9 and by the itinerary 16.
Itinerary.
From the restaurant we follow the provincial road in south direction and we reach the roadman's house of Nose of Cat (km 1,2). We continue up to the first intersection (km 1,4) and we turn to the left. Following contrarily the itinerary 9 we remain on the main road avoiding the slope of the itinerary 27.
The road goes down, climbs to overcome a back and it still goes down. When we meet to the left a monument (km 3,6), a steel point of lance, leave the asphalt and we take a dirt road that it continues toward south.
After some small ups and downs we come to a woody saddle (km 4,1). We continue on the path that climbs for revolving to the right a top.
After the bypassing the mule-track go down sometime very stony. To a fork (km 4,8) we go to the left and we continue the stone descent also meeting almost level tracts.
After some ruins (km 5,4) we overcome some ups and downs and we reach (km 6) the great unmetalled road of the itinerary 7.
The road slightly climbs and steeply goes down then becoming asphalted on the steeper tract.
Before the end of the asphalt, immediately after a holy tabernacle, we turn to the left (km 6,7) on an unmetalled road sometimes closed by a low gate (trail sign r5).
The road finishes to the houses Crovaro where an ample path begins that passes below the houses and it enters the wood.
To the beginning the path is in moderate descent but the inclination it gradually grows. We overcome an intersection (km 7,3) going stright and we steeply go down meeting some tract with outcrop rocks.
To a fork (km 8,4) we leave the mule-track and we take to the right a path.
A short and steep descent bring us to a house where we enter on the concrete. We turn to the left and we follow the road that overcomes a bridge and leads to Ellera (km 9,1).
Gradient: -720 ms
Cycle: 100%
Asphalt: 48%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.