Itinerari mtb nelle Valli Trebbia e Aveto
Itinerario 30
Traversata dal Valico di Fregarolo a Barbagelata

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 8/2011 connessione
Punto di partenza: Valico di Fregarolo
Come arrivare: Il Passo è raggiunto dall'itinerario 10.
Itinerario.
Prendiamo l'ampia strada forestale che dal valico si dirige verso sud (segnavia FIE g8) e saliamo ad un bivio (km 0,3) dove andiamo a destra lasciando il segnavia.
La strada sale ad un gruppo di antenne (km 0,5) dove ritroviamo il segnavia. Proseguiamo a destra nella strada che scende moderatamente nel primo tratto e poi più ripida.
In corrispondenza di un'ampia sella seguiamo la strada a destra (km 1,1), lasciamo il sentiero col segnavia per scendere a sinistra per qualche metro e ancora svoltiamo a destra.
Seguiamo una strada forestale che, con qualche saliscendi, attraversa il versante meridionale del monte e sale ad un valico sul crinale (km 2).
Prendiamo a destra la strada che scende rapidamente al vicino Lago della Nave (normalmente asciutto). La strada prosegue in salita ma la lasciamo quando, a sinistra, si alza una ripida rampa sassosa (km 2,3; segnavia poco visibile).
La rampa sale impedalabile finchè la pendenza diminuisce. Proseguiamo in sella ma dobbiamo ancora salire a piedi una seconda rampa.
Usciamo su una dorsale erbosa (km 2,6) e seguiamo il sentiero che scende a destra.
Dopo un tornante (Passo della Rocca) il sentiero diventa più ripido e parecchio dissestato fino alla faggeta. Attraversiamo il versante settentrionale del monte Collere con qualche saliscendi e saliamo infine al crinale (km 3,7). Proseguiamo quindi sul crinale con numerosi saliscendi, tra boschi e radure e raggiungiamo la Cappella di Cardenosa (km 4,9).
Il sentiero prosegue con altri saliscendi, un po' disturbato dalla vegetazione invadente, ed in questo modo raggiungiamo il bivio (km 6,2) per Tartogni dove entriamo sull'itinerario 2 che seguiremo al contrario.
Il sentiero scende ad una sella e prosegue in salita ripida. Incontriamo in successione due quadrivi dove proseguiamo diritto per raggiungere la Cappella di Costa Finale (km 8,5).
Continuiamo a salire fino a raggiungere la selletta (km 8,9) dove ha inizio la discesa. La mulattiera perde quota con parecchie curve e qualche tornante e termina sull'asfalto (km 9,2).
Svoltiamo a sinistra e raggiungiamo Barbagelata (km 9,3).
Dislivello: -330 m.
Ciclabilità: 94%
Asfalto: 2%
Osservazioni:


 mappa  gps

Cross from Fregarolo Pass to Barbagelata

Updating:
 8/2011
Start point: Fregarolo Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 10.
Itinerary.
We take the ample forest road that from the Pass it directs toward south (trail sign FIE g8) and we go up to a fork (km 0,3) where go to the right leaving the trail sign.
The road climbs to a group of aerials (km 0,5) where we find again the trail sign. We continue to the right in the road that goes down moderately in the first tract and then steep.
In correspondence of an ample saddle we follow to the right the road (km 1,1), we leave the path with the trail sign to go down to the left for some meter and again we turn to the right.
We follow a forest road that, with some ups and downs, it crosses the southern slope of the mountain and goes up to a pass on the ridge (km 2).
The road that quickly goes down to the near Lake of the Ship (normally dry) we take to the right. The road continues in slope but we leaves it when, to the left it gets up a steep stony ramp, (km 2,3; a little visible trail sign).
The ramp climbs not cycle up the inclination it decreases. We continue in saddle but we again have to climb a second ramp by foot.
We go out on a back grassy (km 2,6) and we follow the path that goes down to the right.
After a hairpin bend the path becomes steep and quite a lot ruined up to the beech wood. We cross the northern slope of the Collere mountain with some ups and downs and we finally climb the ridge (km 3,7). We continue therefore on the ridge with numerous ups and downs, between woods and clearings and we reach the Chapel of Cardenosa (km 4,9).
The path continues with other ups and downs, some disturbed by the intrusive vegetation, and in this way we reach the fork (km 6,2) to Tartogni where we enter on the itinerary 2 that we will follow contrarily.
The path goes down to a saddle and continues in steep slope. We meet in succession two crossroads where we continue straight for reaching the Chapel of Costa Finale (km 8,5).
We keep on climbing up to reach the pass (km 8,9) where it has beginning the descent. The mule-track loses quota curves and some hairpin bend and finishes on the asphalt (km 9,2).
We turn to the left and we reach Barbagelata (km 9,3).
Gradient: -330 m.
Cycle: 94%
Asphalt: 2%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.