Itinerari mtb nelle Valli Trebbia e Aveto
Itinerario 22
Discesa dal monte Antola a Caprile, 1

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 02/2019 connessione
Punto di partenza: monte Antola
Come arrivare: La montagna è raggiunta dall'itinerario 46 e dall'itinerario 5.
Itinerario.
Dalla cappelletta foto presso i vecchi rifugi seguiamo la mulattiera quasi pianeggiante in direzione est. Saliamo per superare una spalla, poi scendiamo foto (itinerario 5 al contrario) entrando nel bosco.
Al termine della discesa (km 1) svoltiamo a destra foto, lasciando il sentiero che prosegue per Casa del Romano, e seguendo il segnavia g7.
Scendiamo su una larga mulattiera, costeggiamo la Fontana d'Antola foto e proseguiamo senza troppe difficoltà fino ad uscire su una pista forestale (km 1,9).
Andiamo a sinistra e raggiungiamo un abbeveratoio (fontana Cantioe; km 2,1) foto. Scendiamo sulla destra su una pista agricola che costeggia il ruscello che nasce dalla fontana.
Dobbiamo fare attenzione perchè dobbiamo abbandonare la pista (che è stata interrotta da una alluvione) per svoltare a sinistra (km 2,6) foto.
Attraversiamo il ruscello e saliamo nel pascolo cercando di seguire una debole traccia che raggiunge la sponda di un torrente (palina col segnavia).
Scendiamo al guado del rivo foto normalmente asciutto (km 2,7) e saliamo ripidamente l'altra riva.
Scendiamo costeggiando il rivo e ritroviamo la larga mulattiera al di là della frana (km 2,8).
Seguiamo la strada a sinistra e raggiungiamo un tornante (km 3,1) foto dove lasciamo la strada per svoltare a sinistra in una mulattiera.
La sassosa mulattiera scende e confluisce su una strada sterrata (km 3,6) che seguiamo a sinistra.
Dopo pochi metri svoltiamo a destra imboccando un sentiero foto che scende veloce fino a Caprile (km 4).
Al bivio presso la trattoria svoltiamo a destra per scendere su asfalto fino alla strada provinciale (km 4,7).
Dislivello: -590 m.
Ciclabilità: 99%.
Asfalto: 15%
Osservazioni:


mappa  gps

Descent from monte Antola to Caprile

Updating:
 2019/02
Start point: Antola mountain
How to arrive: The mountain is climbed by the itinerary 46 and by the itinerary 5.
Itinerary.
From the small chapel near the old shelters we follow the almost flat mule track heading east. We climb to overcome a shoulder, then descend (itinerary 5 on the contrary) entering the forest.
At the end of the descent (km 1) we turn right, leaving the path that continues to Casa del Romano, and following the trail mark g7 .
We descend on a large mule track, skirt the Fontana d'Antola foto and continue without too many difficulties up to come out on a forest track (km 1.9).
We go to the left and reach a watering hole (Cantioe fountain, km 2,1) foto.
We go down on the right on an agricultural track that runs along the stream that comes from the fountain.
We must be careful because we have to leave the track (which was interrupted by a flood) to turn left (km 2.6) foto.
We cross the stream and climb into the pasture trying to follow a faint trail that reaches the bank of a stream (pole with trail sign).
We descend to the ford of the normally dry stream foto (km 2,7) and climb the other bank steeply. We descend along the bank and find the wide mule track beyond the landslide (km 2,8).
We follow the road on the left and reach a hairpin (3.1 km) foto where we leave the road to turn left on a mule track.
The stony mule track descends and flows on a dirt road (km 3,6) that we follow to the left. After a few meters we turn right foto onto a path that descends quickly to Caprile (km 4).
At the fork at the restaurant we turn right to go down on asphalt to the provincial road (km 4,7).
Gradient: -590 ms.
Cycle: 99%.
Asphalt: 14%
Observations:
Note:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.