Itinerari mtb nelle Valli Trebbia e Aveto
Itinerario 21
Discesa da Casa del Romano a Caprile

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 8/2007 connessione
Punto di partenza: Casa del Romano
Come arrivare: La locanda è poco discosta dall'itinerario 18, dall'itinerario 19 e dall'itinerario 5.
Itinerario.
Dal rifugio andiamo al parcheggio e svoltiamo a destra raggiungendo una stradina sterrata che inizia dietro all'edificio. Entriamo nel bosco a monte della cascina seguendo la strada che sale. Attraversiamo un pascolo dove la strada si riduce a sentiero ed entriamo nel bosco (km 0,4).
Il sentiero prosegue evidente, costeggiando una recinzione. Con rapida discesa raggiungiamo la strada asfaltata che sale da Propata (km 1).
Non tocchiamo l'asfalto ma svoltiamo subito a destra superando un cancello nella recinzione.
Una dissestata discesa ci porta su una larga sterrata (che proviene dalla SP87 a circa 300 metri) e la seguiamo a destra.
La strada sale senza difficoltà, effettua qualche saliscendi e ci porta al cancello di uscita subito dopo il quale incontriamo un bivio (km 2,2) ed il segnavia gr04.
Svoltiamo a destra ed affrontiamo una lunga salita, ripida, dissestata e poco ciclabile. Un tratto quasi pianeggiante ci porta ad attraversare un ruscello asciutto dopo il quale la salita riprende impedalabile.
Raggiungiamo una zona paludosa (km 2,9) dove arriva da destra la variante 19.1. Svoltiamo a sinistra ed attraversiamo il pantano come meglio riusciamo.
Sull'altra sponda ci teniamo a sinistra (il segnavia va a destra) e scendiamo su una sassosa mulattiera che entra nel bosco.
Costeggiamo un filare di giganteschi faggi ed evitiamo le parti troppo rovinate restando al margine del bosco. La ripida discesa ci porta ad un guado (km 4,1) dove incontriamo il segnavia gr01 che seguiamo.
Attraversiamo belle radure tra radi alberi, attraversiamo un altro guado e scendiamo con tratti ripidi e dissestati fino a raggiungere il sentiero FIE g15.
Svoltiamo a sinistra e scendiamo, in comune con l'itinerario 19, seguendo la ripida mulattiera.
Raggiungiamo l'incrocio (km 5,5) col sentiero FIE che scende dall'Antola e scendiamo fino ad una strada sterrata (km 5,6). Svoltiamo a sinistra e raggiungiamo Caprile (km 6) sia seguendo integralmente la sterrata sia prendendo il sentiero che scende a destra prima della curva.
Dislivello: -520 m.
Ciclabilità: 94%.
Asfalto: 2%
Osservazioni:

 mappa  gps  foto

Descent from Casa del Romano to Caprile

Updating:
 8/2007
Start point: Casa del Romano
How to arrive: The Inn is closed to the itinerary 18, to the itinerary 19 and to the itinerary 5.
Itinerary.
From the hut we go to the parking lot and we turn to the right reaching a dirt narrow road that begins behind the building. We enter the wood above the farmhouse following the road that climbs. We cross a pasture where the road reduces its to path and we enters the wood (km 0,4).
The path continues evident, skirting an enclosure. With rapids descent we reach the tarmaced road that it climbs from Propata (km 1).
We don't touch the asphalt but we turn to the right immediately overcoming a gate in the enclosure.
One ruined descent brings us on a wide dirt road (that it comes from the SP87 to around 300 meters) and we follow to the right it.
The road climbs without difficulty, it effects some ups and downs and it brings us to the gate of exit immediately after that we meet a fork (km 2,2) and the signal track gr04.
We turn to the right and we face a long ascent, steep, ruined and few cycle. An almost level tract brings us to cross a dry brook after that the ascent takes back no cycling.
We reach a marshy zone (km 2,9) where it arrives from right the variation 19.1. We turn to the left and we cross the slush better as we can.
On the other bank we hold to the left (the trail sign it goes to the right) and we go down on a stony mule-track that enters the wood.
We skirt a row of gigantic beech trees and we avoid the too ruined parts staying to the border of the wood. The steep descent brings us to a ford (km 4,1) where we meet the trail sign gr01 that we follow.
We cross beautiful clearings among few trees, we cross another ford and we go down with steep and ruined tracts up to reach the path FIE g15.
We turn to the left and we go down, in common with the itinerary 19, following the steep mule-track.
We reach the intersection (km 5,5) with the path FIE that goes down from the Antola and we goes down to a dirty road (km 5,6). We turn to the left and we reach Caprile (km 6) both integrally following the dirt road both taking the path that goes down to the right before the curve.
Gradient: -520 ms.
Cycle: 94%.
Asphalt: 2%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.