Itinerari mtb nelle Valli Trebbia e Aveto
Itinerario 16
Salita da Ponte Trebbia a Sella di Giassina

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 10/2009 connessione
Punto di partenza: Ponte Trebbia
Come arrivare: Il paese (trattoria) è raggiunto dall'itinerario 56 e dall'itinerario 57.
Itinerario.
A Ponte Trebbia prendiamo la sterrata che sale prima del ponte (indicazione per Fricciallo).
Dopo un centinaio di metri andiamo diritti ad un bivio e proseguiamo senza altre incertezze la salita. La strada termina poco al di sopra della case di Friciallo (km 3,1).
Scendiamo sulla mulattiera lastricata che porta tra le case andando a sinistra ad un bivio. Raggiungiamo così la ultime case, in rovina, del paese.
Svoltiamo a destra (km 3,2) per raggiungere e costeggiare una casa con una Madonna sulla facciata.
La mulattiera scende ripida e raggiunge un lavatoio in rovina (km 3,4).
Il tracciato prosegue su un sentiero in leggera salita; superiamo un tratto fortemente dissestato e proseguiamo la salita più facilmente.
Il sentiero scende ad un guado poi sale e prosegue con qualche saliscendi. Dopo un ultimo guado il sentiero si allarga a stradina e sale ad una cascina (km 4,7).
Ora su comoda stradina raggiungiamo un'altra cascina (km 5,5; cani, galline: andate piano!) e proseguiamo fino ad uscire su asfalto (km 6).
Scendiamo a sinistra e raggiungiamo velocemente la Sella (km 6,6).
Dislivello: 290 m.
Ciclabilità: >99%.
Asfalto: 10%
Osservazioni: percorribile anche al contrario, ma la ciclabilità scende a meno del 95%.


 mappa  foto  gps

Ascent from Ponte Trebbia to Giassina Pass

Updating:
 10/2005
Start point: Ponte Trebbia
How to arrive: The village (restaurant) is reached by the itinerary 56 and by the itinerary 57.
Itinerary.
At Ponte Trebbia (around 5 kms from Torriglia) we take the dirt road that climbs before the bridge (indication for Fricciallo).
After hundred meters we go straight on to a fork and we continue without other uncertainties the ascent. The road finishes few above the houses of Friciallo (km 3).
We go down on the paved mule-track that leads among the houses going to the left to a fork. We reach so the last houses, in ruins, of the country.
We coast along a house with a Madonna on the façade going to the right.
The mule-track goes down steep and it reaches a ruined wash-tub (km 3,3).
The run continues on a path in light ascent; we get over a stretch very rough and we continue more easily the ascent.
The path goes down to a ford then climbs and continues with some up-and-downs. After a last ford the path widens to narrow road and climbs to a farmhouse (km 4,6).
Now on comfortable road we reach another farmhouse (km 5,4; dogs, hens: you go slowly!) and we continue to go out on asphalt (km 6).
We go down to the left and we quickly reach the Pass (km 6,6).
Gradient: 290 ms.
Cycle: 99%.
Tarmac: 10%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.