Itinerari mtb nelle Valli Trebbia e Aveto
Itinerario 08
Discesa dal monte Dego a Fontanigorda

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 8/2008 connessione
Punto di partenza: monte Dego
Come arrivare: La montagna è raggiunta dall'itinerario 7 e dall'itinerario 9.
Itinerario.
Dalla chiesetta seguiamo la strada di accesso arrivando alla curva verso destra. A sinistra, a fianco di un riparo, vediamo un evidente sentiero (km 0,3; segnavia FIE g8) e lo prendiamo.
Il sentiero ha un andamento in leggera salita, poi scende ad una larga sella dove teniamo la destra ad un incrocio (km 1,5) ed iniziamo a costeggiare il monte Oramara.
Superando qualche tratto più difficile proseguiamo finchè il sentiero si allarga per diventare una stradina (km 2).
Proseguiamo adesso senza difficoltà sempre restando sulla strada ed arrivando così alla costruzione del rifugio di Foppiano (km 3,2).
Trascuriamo la strada a sinistra (da dove arriva l´itinerario 9) ed al bivio successivo andiamo a sinistra nella strada in discesa. La strada termina per diventare un sentiero che sale con qualche tratto non ciclabile.
In discesa arriviamo ad un valico dove lasciamo a destra il sentiero segnalato per Casanova (km 5).
Percorriamo ancora alcune centinaia di metri ed usciamo al passo di Ertola (km 5,5).
A destra scende una strada sterrata, di fronte arriva il sentiero dal valico di Fregarolo.
Svoltiamo a destra e scendiamo sull´ampia strada sterrata.
Dopo qualche centinaio di metri la strada inizia a salire. La pendenza della salita diminuisce gradatamente ed inizia la discesa.
I tratti di discesa più ripidi si alternano a lunghe diagonali pianeggianti. Raggiungiamo una sbarra (km 9,4) ed usciamo in una zona di pascoli con radi alberi. Proseguiamo sulla strada sempre ampia arrivando ad un poco evidente valico.
Proseguiamo a sinistra sulla strada che scende con qualche tornante.
Perdiamo quota rapidamente e raggiungiamo l´asfalto (km 13,4). Poco dopo arriviamo nei pressi di Crescione dove svoltiamo a destra proseguendo la discesa.
Usciamo sulla provinciale nei pressi della chiesa di Casanova (km 15).
Fontanigorda è a sinistra a circa 1,5 km.
Dislivello:  -700 m.
Ciclabilità: 98%.
Osservazioni: questo itinerario è percorribile anche in salita.


mappa  foto  gps


Descent from mount Dego to Fontanigorda

Updating:
8/2008
Start point: Dego mountain
How to arrive: The mountain is reached by the itinerary 7 and by the itinerary 9.
Itinerary.
From the small church we follow the road of access reaching the bend toward right. In front we see an evident path (trail sign FIE: yellow disk) and we go straight on it.
The path has a course in light slope, then it goes down to a saddle and it begins to skirt along the mount Oramara.
Overcoming some more difficult tracts we continue until the path it widens for becoming a forest road (km 2).
We always continue without difficulty staying on the road and arriving this way to the construction of the shelter of Foppiano. (km 3,2).
We neglect to the left a road and we go down to a fork where we go to the left to the road in descent. The road finishes for becoming a path that climbs with some non cycle tracts.
In descent we arrive to a pass where we leave to the right the signalled path for Casanova (km 5).
We still cross some hundred meters and we go out to the Pass of Ertola (km 5,5).
To the right a dirt road goes down, in front the path arrives from the pass of Fregarolo.
We turn to the right and we go down on the ample dirt road.
After some hundred meters the road begins to climb. The inclination of the slope gradually decreases and begins the descent.
The steep tracts of descent are alternated to long level diagonals. We reach a bar (km 9,4) and we go out in a zone of pastures with few trees. We always continue on the ample road arriving to a few evident pass.
We continue to the left on the road that goes down with some hairping curves.
We quickly lose height and we reach the asphalt (km 13,4). Shortly after we arrive near Crescione where we turn to the right continuing the descent.
We go out on the provincial road near the church of Casanova (km 15).
Fontanigorda is to the left to around 1,5 kms.
Gradient: -700 m.
On saddle: 98%.
Observations: the dirt road is also practicable fully in slope.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.