In mtb nel Golfo del Tigullio
Tigullio 01
Discesa dal Passo della Crocetta a Rapallo

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 2/2008 connessione
Punto di partenza: Passo della Crocetta
Come arrivare: Il valico è raggiunto dall'itinerario 24.
Itinerario.
Dal Valico della Crocetta prendiamo la stradina che sale in direzione ponente (segnavia FIE r28); un secondo sentiero sale più a destra per il rifugio Margherita.
Il sentiero comincia subito a scendere e prosegue tagliando le pendici meridionali del m. Pegge. Con qualche saliscendi arriviamo ai piedi dell'ultima, poco ciclabile, salita che conduce, con qualche tratto scalinato, a valicare un passo (Pian dei Merli; km 1,6).
Trascuriamo i sentierini che salgono a destra e a sinistra e scendiamo invece diritti sul sentiero principale. Costeggiamo un rudere proseguendo poi a mezzacosta tra i castagni (segnavia FIE r30) con qualche passo non ciclabile.
Superata una spalla (km 2,9) iniziamo la discesa. Un tratto ripido ci porta ad una netta svolta a sinistra del sentiero che ora diviene più difficile per la forte pendenza e qualche tratto roccioso.
Dopo un breve tratto pianeggiante il sentiero assume la caratteristica di una mulattiera di crinale, con numerosi scalini, generalmente bassi ad ampi, non difficili, ma faticosi nell'insieme.
La mulattiera confluisce su una strada asfaltata (km 4,4) che seguiamo a sinistra.
Dopo pochi metri la stradina diventa una crosa che scende con molti scalini alternati a tratti pianeggianti. nei pressi di alcune case la crosa svolta a sinistra e scende ad una stradina asfaltata di fronte al cancello di una villa (km 5), scendiamo una decina di scalini e riprendiamo a correre sulla mulattiera.
Superato l'ennesimo tratto scalinato usciamo su asfalto dove proseguiamo a destra raggiungendo la chiesa di Sant'Agostino (km 5,6).
Andiamo a sinistra scendendo ad attraversare un nucleo di case, poi la strada ritorna crosa e scende raggiungendo la viabilità principale tra i casermoni di Rapallo (km 6,3). Seguiamo la strada che scende e raggiunge il lato settentrionale della ferrovia. Andiamo a sinistra e scendiamo ad un sottopasso (km 6,8) che attraversiamo per arrivare a 100 metri dalla stazione.
Dislivello: -650 m
Ciclabilità: 95%.
Osservazioni: solo in discesa.
Asfalto: 11%, senza contare i fondi in cemento delle crose.


mappa  gps


Descent from Crocetta Pass to Rapallo

Updating:
3/2000
Start point: Crocetta Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 24.
Itinerary.
From the Pass of the Crocetta we take the narrow road that climbs in direction west (trail sign FIE r28); another path climbs to the right toward the shelter Margherita.
The path immediately starts going down and continues sunny cutting the southern slopes of the m. Pegge. With some up-and-down we continue to a last slope that leads to cross a Pass.
We neglect the paths that climb to the right and to the left and we go down straight on. We skirt along a ruin continuing to half slope among the chestnut trees (trail sign FIE r30).
get over a shoulder we clearly begin to go down. It follows some steep tract, at times with rocky ground or with steps, as far as to arrive to an asphalt road (houses).
We go to the left and the road becomes a mule-track that goes down with tracts to stairs. In this tract the asphalt road races next for which is possible to reach it.
Near a farmhouse we turn to the left clearly and we finish the descent to a church. We follow the asphalt road to the left; it becomes mule-track in the middle of the houses and it goes down up to reach the big houses of Rapallo.
Gradient: 620 ms
On saddle: 90%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.