Percorsi mtb in Valle Stura
Itinerario 24
Salita da Rossiglione a casa Verina

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 7/2006 connessione
Punto di partenza: Rossiglione
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 14, dall'itinerario 20.3, dall'itinerario 25.1, dall'itinerario 43.
Itinerario.
Alla stazione di Rossiglione seguiamo la strada che scende e sottopassa la linea ferroviaria. All'uscita del tunnel andiamo a sinistra e svoltiamo a destra in via Martiri della Benedicta. Seguiamo la strada asfaltata che sale con tornanti e trascuriamo le strade laterali. La strada diventa sterrata e continua a salire, meno ripida.
Ad un bivio (km 3,3) lasciamo la strada a destra e proseguiamo in leggera salita e poi in discesa. Ad un bivio teniamo la destra, raggiungiamo un cartello del Parco Regionale e costeggiamo casa Batinetto (km 4,4).
Al bivio seguente andiamo diritto su strada peggiore. Scendiamo leggermente ad un guado e ad un incrocio (km 5).
Andiamo in salita fino al termine della strada nel cortile della casa Verina (km 5,1).
Dislivello: 350 m
Ciclabilità: 100%.
Osservazioni: percorso poco interessante. A casa Verina cercavo un passaggio verso le strade del versante settentrionale del Colma. Dietro alla casa inizia un buon sentiero che va nella giusta direzione. Io sono tornato indietro per un centinaio di metri e ho preso la sterrata che scende a destra. Purtroppo dopo poco termina e la discesa è stata senza sentiero in un bosco con cespugli e spine fino ad uscire sulla strada dell'itinerario 18, presso casa Albergo Nuovo. Assolutamente da non provarci.
Asfalto: 46%.


 mappa  gps

Ascent from Rossiglione to house Verina

Updating:
7/2006
Start point: Rossiglione
How to arrive: The country is reached by the itinerary 14, by the itinerary 20.3, by the itinerary 25.1, dall'itinerario 43.
Itinerary.
At the station of Rossiglione we follow the road that goes down and undercross the railway line. At the exit of the tunnel we go to the left and we turn to the right at the street Martyrs of the Benedicta. We follow the tarmac that climbs with hairpin bends and disregard the side roads. The road becomes a dirt one and continues to climb, less steep.
To a fork (km 3,3) we leave the right road and we continue in light ascent and then in descent. To a fork we hold the right, we reach a poster of the Regional Park and skirt house Batinetto (km 4,4).
At the following fork we go straight on worse road. We slightly go down to a ford and to an intersection (km 5).
We go to ascent up to the term of the road in the courtyard of the house Verina (km 5,1).
Gradient: 350 ms
Cycle: 100%.
Observations: a little interesting run.
Tarmac: 46%

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.