Percorsi mtb in Valle Stura
Itinerario 16
Anello Masone - Auricchi

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 12/2008 connessione
Punto di partenza: Masone
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 2.1, dall'itinerario 6, dall'itinerario 18, dall'itinerario 6, dall'itinerario 22 e dall'itinerario 37.
Itinerario.
Dalla piazza di Masone scendiamo seguendo la S.P. e svoltiamo, al primo incrocio, in salita a sinistra raggiungendo la chiesa.
Dopo la chiesa andiamo a destra, poi ci teniamo a sinistra e saliamo fino al grande piazzale alberato di Masone Vecchia (km 0,9).
All'estremità sinistra del piazzale, tra le case, sale via dei Giovi, l´antica strada di valico, ormai interamente asfaltata. La prendiamo, usciamo dalla porta della città, passiamo a destra dell'Oratorio e saliamo ripidamente fino a raggiungere le case di Cappelletta di Masone (km 2,6).
Proseguiamo oltre la chiesa raggiungendo i piazzali di parcheggio dove saliamo a destra (segnavia FIEg52 ). La mulattiera sale ripida poi prosegue in leggera salita e raggiunge il crinale. Continuiamo in leggera discesa raggiungendo il crinale principale (km 3).
Abbandoniamo il segnavia che scende a sinistra e proseguiamo sulla larga mulattiera selciata (segnavia AVphp) che si mantiene sul versante settentrionale, poco sotto al crinale.
La mulattiera sale ed arriva a qualche metro dalla strada asfaltata (km 3,3) per proseguire nel bosco.
Arriviamo ad un incrocio con la strada che sale al forte Geremia (situato 400 metri a sinistra e raggiungibile in sella; km 4,6); continuiamo diritti sulla strada che termina di salire dopo un centinaio di metri.
Scendiamo arrivando sulla S.P. del Faiallo (km 4,9). Andiamo a destra sulla strada asfaltata per alcune decine di metri.
Incontriamo uno slargo dove inizia un sentiero (segnavia FIE g59) che si inoltra nel bosco. Lo seguiamo, superiamo qualche tratto sconnesso per l´erosione e scendiamo ad un bivio (km 6,1).
Svoltiamo a sinistra e seguiamo la mulattiera con segnavia che attraversa alcuni ruscelli e ad ogni guado segue una breve salita.
Percorriamo un crinale boscoso con piacevole percorso, poi la mulattiera piega a destra e scende ripida ad una cascina (Cascina del Colle; km 7,5) dove inizia l'asfalto.
Seguiamo la stradina asfaltata che scende. Agli incroci il percorso è evidente e raggiungiamo rapidamente il fondovalle.
Costeggiamo il torrente finché raggiungiamo il tunnel che sottopassa l´autostrada (km 10,2).
La strada sale fino a raggiungere l'incrocio che abbiamo incontrato in salita poco sopra della chiesa di Masone (km 10,9). Andiamo a sinistra scendendo alla S.P. e alla piazza (km 11,4).
Dislivello: 420 m.
Ciclabilità: 100%.
Osservazioni:
Variante 16.1.
Al bivio del km 6,1 scendiamo a destra incontrando quasi subito un grande prato che attraversiamo. Dalla parte opposta troviamo una strada che scende piuttosto ripida e conduce ad un bivio.
Scendiamo a destra con ripida discesa. La strada diventa sempre più evidente, scende ad un guado e raggiunge una cascina (Pestuma; km 2,4). Seguiamo la strada che parte dalla cascina e scende veloce ad un incrocio dove troviamo l'asfalto (km 2,7), il segnavia e il percorso principale.


 mappa  gps

Masone - Auricchi

Updating:
12/2008
Start point: Masone
How to arrive: The country is reached by the itinerary 2.1, by the itinerary 6, by the itinerary 18, by the itinerary 6, by the itinerary 22 and by the itinerary 37.
Itinerary.
From the square of Masone we go down following the S.P. and we turn, to the first intersection, in slope to the left reaching the church.
After the church we go to the right, we turn to the left then and we climb to the great square planted with trees of Masone Vecchia (km 0,9).
To the left extremity of the square, among the houses, climb the Via dei Giovi, the ancient road of the Pass, entirely asphalted by now. We take it, we go out of the door of the city, we pass to the right of the oratory and we steeply climb to reach the houses of Cappelletta of Masone (km 2,6).
We continue over the church reaching the squares of car park where we turn to the right (trail sign FIEg52 ). The mule-track climbs steep then it continues in light slope and it reaches the ridge. We continue in light descent reaching the principal ridge (km 3).
We abandon the trail sign that goes to the left and we continues on the wide paved mule-track (trail sign AVphp) that it stays on the northern slope, little bottom to the ridge.
The mule-track climbs and reaches some meter from the asphalted road (km 3,3) to continue in the wood.
We arrive to an intersection with the road that climbs to the Geremia Fortress (situated 400 meters to the left and attainable in saddle; km 4,6); we continue straight on the road that finishes to climb after hundred meters.
We go down arriving on the S.P. of the Faiallo (km 4,9). We go to the right on the asphalted road for some about ten meters.
We meet a widening where a path begins (trail sign FIE g59) that it forwards its in the wood. We follow it, we overcome some rough tract because of the erosion and we go down to a fork (km 6,1).
We turn to the left and we follow the mule-track with trail sign that crosses some brooks and to every ford it follows a brief slope.
We cross a woody ridge with pleasant run, then the mule-track it turns to the right and it goes down steep to a farmhouse (Cascina del Colle; km 7,5) where the asphalt begins.
We follow the asphalted narrow road that goes down. To the intersections the run is evident and we quickly reaches the thalweg.
We skirt the stream as far as we reach the tunnel that crosses under the highway (km 10,2).
The road climbs up to reach the intersection that we have met in slope few above of the church of Masone (km 10,9). We go down to the left to the S.P. and to the square (km 11,4).
Gradient: 400 m.
Cycle: 100%.
Observations:
Varying 16.1.
To the fork of the km 6,1 we go down to the right almost immediately meeting a great lawn that we cross. On the opposite part we find a road that goes down rather steep and it leads to a fork.
We go down to the right with steep descent. The road becomes more and more evident, it goes down to a ford and it reaches a farmhouse (Pestuma; km 2,4). We follow the road that departs from the farmhouse and it goes down fast to an intersection where we find the asphalt (km 2,7), the trail sign and the principal run.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.