Percorsi mtb a Sestri Levante
Itinerario 07
Giro del monte Moneglia

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 12/2013 connessione
Punto di partenza: La Fornace
Come arrivare: La località è raggiunta dall'itinerario 6 e dall'itinerario 7.
Itinerario.
Dalla località La Fornace sulla S.S. del Bracco (discarica di inerti; sentiero per Casarza), proseguiamo in salita fino a quando la strada accenna a scendere (km 0,8). A destra vediamo una strada che scende nei pressi di una casa. La prendiamo.
La strada scende asfaltata, con belle vedute su Moneglia e poco traffico. Raggiungiamo un incrocio (km 2,1) dove lasciamo la strada principale che fa una curva verso sinistra ed andiamo diritti.
Arriviamo rapidamente ad un gruppetto di case dove la strada termina (km 2,7). Attraversiamo le case per prendere il sentiero FIE r56 .
Il sentiero è inizialmente dissestato, poi si fa buono ma ripido e stretto. Scendiamo raggiungendo un ruscello (km 3) poi proseguiamo prevalentemente in discesa ma con qualche risalita. Superiamo un ultimo rivo dopo il quale il sentiero sale decisamente e raggiunge un valico ed un incrocio di sentieri (valico di case Venino; km 3,7).
Il sentiero di fronte scende rapidamente all'asfalto e a Moneglia, invece svoltiamo a destra per seguire al contrario l'itinerario 1 (segnavia r11 e r6).
La mulattiera diventa quasi subito ripida e non ciclabile e sale ad un bivio (km 4) dove proseguiamo diritto.
Il sentiero sale con pendenza accettabile costeggiando la rete di recinzione di un terreno, supera una casa e raggiunge un quadrivio (km 4,5) su un crinale.
Proseguiamo con qualche saliscendi, lasciamo a sinistra (km 5,4) il sentiero per una via attrezzata e superiamo qualche ruscelletto.
Arriviamo all'importante incrocio (km 5,9) per Nua Natua e il monte Moneglia che superiamo andando diritto. Dopo i soliti saliscendi superiamo una salita più lunga e scendiamo ad attraversare il rio Vallegrande (km 7).
Saliamo per superare una spalla e scendiamo all'incrocio (km 7,8) con area pic-nic dove passano i sentieri da e per punta Baffe.
Svoltiamo a destra e seguiamo l'itinerario 6. Il sentiero è largo e presenta solo qualche breve tratto più ripido. In questo modo arriviamo ad una strada sterrata (km 8,3).
La seguiamo in discesa. Arriviamo facilmente ad un agriturismo dove troviamo l´asfalto (km 10). Scendiamo a destra raggiungendo la SS del Bracco (km 10,2).
Qui svoltiamo a destra in salita. Superiamo l´incrocio con la strada che scende a Casarza ed arriviamo in località La Fornace da dove siamo partiti (km 12,6).
Dislivello: -320 m. e 350 m.
Ciclabilità: 94%.
Osservazioni:
Asfalto: 42%


 mappa  gps  foto  foto  foto  foto  foto

Around the Moneglia mountain

Updating:
12/2013
Start point: La Fornace
How to arrive: The place is reached by the itinerary 6 and by the itinerary 7.
Itinerary.
From place The Furnace on the national road (dump; path for Casarza), we continue in ascent up to when the road begins to go down (km 0,8). To the right we see a road that goes down near a house. We take it.
The road goes down tarmac, with beautiful views on Moneglia and little traffic. We reach an intersection (km 2,1) where we leave the main road that a curve does toward left and we goes straight on.
We quickly arrive to a group of houses where the road ends (km 2,7). We cross the houses to take the path FIE r56.
The path is initially rough, then it does good but steep and narrow. We go down reaching a brook (km 3) then we continue primarily in descent but with some ascents. We get over a last brook and the path climbs clearly and it reaches a pass and an intersection of paths (pass of houses Venino; km 3,7).
The opposite path quickly goes down to the asphalt and Moneglia, we turn to the right instead for following contrarily the itinerary 1 (trail sign and).
The mule-track almost immediately becomes steep and not cycle and climbs to a fork (km 4) where we continue straight.
The path climbs with acceptable inclination skirting along the net of enclosure of a ground, it overcomes a house and it reaches a crossroads (km 4,5) on a ridge.
We continue with some ups and downs, we leave to the left (km 5,4) the path to an equipped path and we overcome some brooklet.
We reach the important intersection (km 5,9) for Nua Natua and the Moneglia mountain that we overcome going straight. After the usual ups and downs we overcome a longer slope and we go down to cross the brook Vallegrande (km 7).
We go up for overcoming a shoulder and go down to the intersection (km 7,8) with area pic-nic where they pass the paths from and for point Baffe.
We turn to the right and we follow the itinerary 6. The path is wide and offers only some short steep tract. In this way we arrive to a dirt road (km 8,3).
We follow it in descent. We easily arrive to an agritourism where we find the asphalt (km 10). We go down to the right reaching the SS of the Bracco (km 10,2).
We turn to the right here in slope. We overcome the cross with the road that goes down to Casarza and we arrives in the place La Fornace from where we have departed (km 12,6).
Gradient: -320 ms e 350 ms.
Rideable: 94%.
Observations:
Tarmac: 42%

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.