Itinerari mtb in Valle Scrivia
Itinerario 81
Discesa da Noci a Bromia

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 9/2012 connessione
Punto di partenza: Noci
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 6.
Itinerario.
Partiamo dal termine della strada, a Noci. Seguiamo in salita la strada fino al tornante (km 0,1).
Lasciamo la sterrata e prendiamo il sentiero sassoso che sale a sinistra, ripido e scalinato. Dopo il primo strappo la pendenza si attenua e possiamo pedalare. Superiamo altri strappi non ciclabili e raggiungiamo il crinale (km 0,7).
Il sentiero prosegue sull'opposto versante. Dopo pochi metri lasciamo a destra la mulattiera che scende a Camponevoso e proseguiamo sul sentiero quasi pianeggiante che attraversa il versante e ritorna sul crinale in corrispondenza dei ruderi di casa Teitin (km 1,4).
Qui gli itinerari 2 e 3 proseguono salendo dietro alla casa, ora invece scendiamo a destra in un sentiero che inizia una decina di metri prima della costruzione.
Dopo la breve e ripida discesa iniziale il sentiero prosegue non ripido e a tratti ancora lastricato.
Attraversiamo lungamente il versante, prima in leggera discesa, poi in salita fino ai ruderi di Ciappa (km 2,5).
Ora la mulattiera è in costante discesa. Ad un bivio (km 2,7) lasciamo la mulattiera e l'itinerario 43, che abbiamo seguito fin qui, e prendiamo il sentiero a destra.
Con cinquanta metri pianeggianti giungiamo ad un seccatoio ed iniziamo un discesa ripida ed impegnativa, segnata dal passaggio delle moto.
Incontriamo qualche passaggio su roccia con gradoni poco evitabili ed arriviamo ad un bivio (km 3,9) dove lasciamo il crinale per svoltare a sinistra.
Il sentiero è molto più facile e ci porta ad un fossato (km 4) dove scendono da sinistra molti scavi motoristici.
Proseguiamo sul largo sentiero fino ad un incrocio (km 4,2) dove andiamo diritto (a sinistra raccordo di 400 metri con l'itinerario 43).
Seguiamo un largo sentiero che alterna tratti agevoli ad altri più ripidi ed erosi. Il sentiero termina ad un bivio (km 4,1) dove proseguiamo diritto mentre il sentiero si allarga a strada campestre.
La strada attraversa dei prati pianeggianti e ci porta al ponte (km 4,8) che attraversa il torrente Scrivia.
Con una breve salita la strada raggiunge il parcheggio di Bromia (km 4,9).
Dislivello: 140 m e -500 m.
Ciclabilità: 91%
Osservazioni: 
Asfalto: 2%


mappa  gps  foto

Descent from Noci to Bromia

Updating:
9/2012
Start point: Noci
How to arrive: The village is reached by the itinerary 6.
Itinerary.
We depart from the term of the road to Noci. We follow in slope the road to the hairpin bend (km 0,1).
We leave the unmetalled road and we take the stony path that climbs to the left, steep and stepped. After the first part the inclination weakens and we can cycling. We overcome other non cycle length and reach the ridge (km 0,7).
The path continues on the opposite slope. After few meters we leave to the right the mule-track that goes down to Camponevoso and continue on the almost level path that it crosses the slope and returns on the ridge in correspondence of the ruins of house Teitin (km 1,4).
Here the itineraries 2 and 3 continue climbing behind the house, instead we go down now to the right on a path that begins about ten meters before the construction.
After the short and steep initial descent the path continues not steep and at times again paved.
We longly cross the slope, first in light descent, then in slope up to the ruins of Ciappa (km 2,5).
Now the mule-track is in constant descent. To a fork (km 2,7) we leave the mule-track and the itinerario 43 , that we have so far followed, and we take to the right the path.
With fifty level meters we come to a dryer (of the chestnut) and we begin a descent steep and binding, marked by the passage of the motorbikes.
We meet some passage on rock with a little avoidable terraces and we arrive to a fork (km 3,9) where we leave the ridge to turn to the left.
The path is easier and it brings us to a ditch (km 4) where they go down from left many motors furrows.
We continue on the wide path to an intersection (km 4,2) where we go straight (to the left link of 400 meters with the itinerary 43).
We follow a wide path that alternates easy tracts to other steeper and eroded. The path finishes to a fork (km 4,1) where we continue straight while the path widens to rural road.
The road crosses some level lawns and brings us to the bridge (km 4,8) that it crosses the stream Scrivia.
With a brief slope the road reaches the parking lot of Bromia (km 4,9).
Gradient: 140 ms and -500 ms.
Cycle: 91%
Notes:;
Asphalt: 2%


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.