Itinerari mtb in Valle Scrivia
Itinerario 80
Discesa dal Valico degli Eremiti a Carrosio

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 6/2012 connessione
Punto di partenza: Valico degli Eremiti
Come arrivare: La località è raggiunta dall'itinerario 4.
Itinerario.
Al Valico degli Eremiti prendiamo la strada in direzione nord (SP 165) e la seguiamo in salita. Superiamo il tornante (km 1,5) dove passa l'itinerario 22 e saliamo a Pian Castagno. Tralasciamo a destra (km 2,9) l'itinerario 22 e saliamo al valico (km 4).
Dopo trecento metri svoltiamo a destra su una sterrata. Saliamo ripidamente ad un bivio (km 4,4) dove andiamo a sinistra.
Scendiamo ad un bivio (km 5,7) dove proseguiamo diritti sulla larga strada. Ad un bivio (km 6,7) andiamo indifferentemente a destra o a sinistra e giungiamo al un quadrivio (km 6,8) dove passa l'itinerario 55.
Andiamo diritti sulla strada che, dopo una breve salita, scende. Prestiamo grande attenzione perché dopo trecento metri dobbiamo lasciare la strada e l'itinerario 55 per imboccare a destra un sentiero poco evidente.
Attraversiamo il bosco con percorso quasi pianeggiante prima di scendere rapidamente ad un bivio (km 7,7).
Il ramo di destra va a raggiungere la strada degli itinerari 55 e 22. Svoltiamo a sinistra, scendiamo ad un bivio (km 7,8) dove andiamo diritti entrando in una recinzione.
Qualche metro di salita ci porta ad un piccolo valico (km 7,9) dove svoltiamo a destra in un bel sentiero.
Il sentiero percorre il crinale con qualche saliscendi. In qualche tratto il filo spinato della recinzione è pericolosamente vicino e obbliga a stare attenti.
Una salita ripida ci porta alla vetta boscosa del monte Bruzeta (km 8,6). Il percorso ora è sempre in discesa.
Il sentiero è facile e, dopo circa cinquecento metri, si allarga a stradina.
Scendiamo ripidamente ad un parcheggio (km 10,5; Pineta di Carrosio, bar, area pic-nic) dove ha inizio l'asfalto.
La strada scende ad un incrocio (km 11,4). Andiamo a destra e scendiamo fino alla SP 160 (km 11,4).
Svoltiamo a sinistra e seguiamo la provinciale per trecento metri.
Svoltiamo a destra seguendo l'indicazione per il centro ed arriviamo alla chiesa di Carrosio (km 11,9) con l'ampio parcheggio.
Dislivello: -550 m. e +240 m.
Ciclabilità: 99%
Osservazioni: 
Asfalto: 48%
Variante 80.1.
Al piccolo valico del km 7,9 proseguiamo diritto sulla strada e scendiamo velocemente ad una grande casa nei prati (km 0,6; casa Bruzeta o Bruciata).
Proseguiamo diritti sulla strada sterrata che qui inizia. La strada presenta qualche modesto saliscendi prima di scendere ripida ad incontrare una strada asfaltata (km 2,5). Carrosio è a destra a circa 2,5 km e Bosio a sinistra alla stessa distanza.


mappa  gps

Go down from Eremiti Pass to Carrosio

Updating:
6/2012
Start point: Eremiti Pass
How to arrive: The place is reached by the itinerary 4.
Itinerary.
To the Pass of the Hermits we take the road in direction north (SP 165) and we follow it in slope. We overcome the hairpin bend (km 1,5) where it passes the itinerary 22 and we go up to Pian Castagno. We skip to the right (km 2,9) the itinerary 22 and we go up to the pass (km 4).
After three hundred meters we turn to the right on an unmetalled road. We steeply go up to a fork (km 4,4) where we go to the left.
We go down to a fork (km 5,7) where we continue straight on the wide road. To a fork (km 6,7) we go indifferently to the right or to the left and we reach the crossroads (km 6,8) where it passes the itinerary 55.
We go straight on the road that, after a brief slope, it goes down. We make great beware because after three hundred meters we have to leave the road and the itinerary 55 to take to the right a little evident path.
We cross the wood with almost level run before quickly going down to a fork (km 7,7).
The branch of right goes to reach the road of the itineraries 55 and 22. We turn to the left, we go down to a fork (km 7,8) where we go straight entering an enclosure.
Some meter of slope brings us to a small pass (km 7,9) where we turn to the right on a beautiful path.
The path crosses the ridge with some ups and downs. In some tract the barbed wire of the enclosure is dangerously nearby and forces to be careful.
A steep slope brings us to the woody peak of the Bruzeta mountain (km 8,6). The run is now always in descent.
The path is easy and, later around five hundred meters, it widens to narrow road.
We steeply go down to a parking lot (km 10,5; Pineta of Carrosio, cafe, area pic-nic) where it has beginning the asphalt.
The road goes down to an intersection (km 11,4). We go to the right and we go down up to the SP 160 (km 11,4).
We turn to the left and we follow the provincial road for three hundred meters.
We turn to the right following the indication for the center and we arrive to the church of Carrosio (km 11,9) with the ample parking lot.
Gradient: -550 ms. and +240 ms.
Cycle: 99%
Notes: 
Asphalt: 48%
Varying 80.1.
To the small pass of the km 7,9 we continue straight on the road and quickly go down to a great house in the lawns (km 0,6; house Bruzeta or Burnt).
We continue straight on the dirt road that here it begins. The road offers some modest ups and downs before going down steep to meet an asphalted road (km 2,5). Carrosio is to the left to the right to around 2,5 kms and Bosio to the same distance.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.