Itinerari mtb in Valle Scrivia
Itinerario 10
Discesa dal Bric delle Camere a Isola

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 8/2008 connessione
Punto di partenza: Bric delle Camere
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 12 e dall'itinerario 9.
Itinerario.
Dalla vetta scendiamo in direzione ovest sul sentiero subito ripido (segnavia FIE g22). Superiamo qualche saliscendi e proseguiamo in leggera salita nel bosco.
In discesa raggiungiamo una zona prativa al cui termine (km 1,8; 100 metri a sinistra sorge un pilastrino votivo su un panoramico poggio) inizia una discesa ripida, su una sterrata parecchio sassosa e dissestata. La strada conduce fuori dal bosco, su un dosso prativo.
Lasciamo a sinistra l'invisibile sentiero FIE col suo segnavia e continuiamo sulla sterrata che scende sulla linea di massima pendenza e termina sulla strada asfaltata (km 3,2).
Svoltiamo a destra e raggiungiamo il Colle di Serra (km 3,6) dove svoltiamo a destra, percorriamo 10 metri e svoltiamo a sinistra.
Seguiamo la strada asfaltata diretta a Montecanne.
Prima di raggiungere il paese svoltiamo a sinistra (km 4,5) in una stradina asfaltata che costeggia la recinzione di una casa.
Scendiamo su asfalto fino a quando questo termina di fronte ad un cancello (km 5,1). Svoltiamo a sinistra e seguiamo una strada sterrata che scende ad un prato che attraversiamo al suo margine sinistro e riprendiamo la sterrata.
Ad un bivio teniamo a destra e raggiungiamo alcune case (San Lazzaro; km 6,4).
Proseguiamo la discesa sulla ripida e stretta stradina asfaltata che raggiunge Isola del Cantone (km 8,1).
Dislivello: -880 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 44%
Osservazioni: inadatto alla salita.
   foto  gps

Descent from the Bric delle Camere to Isola

Updating:
8/2008
Start point: Camere peak
How to arrive: The mountain is reached by the itinerary 12 and by the itinerary 9.
Itinerary.
From the peak we immediately go down in west direction on the steep path (trail sign FIE g22). We overcome some ups and downs and we continue in light slope in the wood.
In descent we reach a meadow zone to whose term (km 1,8; 100 meters to the left a votive pile rises on a panoramic knoll) it begins a steep descent, on an unsurfaced road quite a lot stony and ruined. The road leads out of the wood on a meadow back.
We leave to the left the invisible path FIE with its trail sign and we continue on the unsurfaced road that goes down on the line of maximum inclination and it finishes on the asphalted road (km 3,2).
We turn to the right and we reach the Colle di Serra (km 3,6) where we turn to the right, we cross 10 meters and we turn to the left.
We follow the asphalted road addresses to Montecanne.
Before reaching the country we turn to the left (km 4,5) in an asphalted narrow road that skirts the enclosure of a house.
We go down on asphalt up to when this finishes in front of a gate (km 5,1). We turn to the left and we follow an unmetalled road that goes down to a lawn that we cross to his left border and we take back the unsurfaced road.
To a fork we hold to the right and we reach some houses (St. Lazzaro; km 6,4).
We continue the descent on the steep asphalted road that reaches Isola del Cantone (km 8,1).
Gradient: -880 ms.
Cycle: 99%
Asphalt: 44%
Observations: unsuitable to the slope.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.