Itinerari mtb in Valle Scrivia
Itinerario 07
Discesa da Tana d'Orso a Creverina

Vai agli altri itinerari di questa zona


E' una delle numerose possibili discese dalla dorsale percorsa con l´itinerario 6.
Aggiornamento: 2/2005 connessione
Punto di partenza: Tanadorso
Come arrivare: La località (anche Tana d'Orso) è raggiunta dall'itinerario 6, dall'itinerario 15, dall'itinerario 20, dall'itinerario 37, dall'itinerario 56, dall'itinerario 72.
Itinerario.
Dalla Cappelletta di Tanadorso scendiamo per l´asfalto (a destra per chi salga da Cipollina). Dopo circa 800 m attraversiamo le case di Tanadorso e proseguiamo sulla sterrata verso sinistra.
Perdiamo rapidamente quota arrivando ad un bivio (km 1,4); a sinistra saliremmo alle Case del Passo, andiamo invece a destra in una stradina minore dal fondo erboso che, dopo un tratto poco pendente aumenta la sua pendenza.
Incontriamo un bivio dove teniamo la destra e scendiamo un ripido tratto che ci porta al guado del rio San Rocco (km 2,2).
La stradina risale leggermente, migliora il suo fondo e poi scende ripida ad uno slargo dove incrocia una buona sterrata (km 2,4). Senza più problemi proseguiamo superando qualche facile salita finché usciamo su una stradina asfaltata (km 3,9) che seguiamo in discesa a destra.
La strada termina incrociando una seconda e maggiore strada (km 4,5) che scende ripida fino alla provinciale in località Creverina (km 5,2) le cui case sono 400 metri a destra..
Isola del Cantone si trova un paio di chilometri a sinistra.
Dislivello: -490 m
Ciclabilità: 100%
Osservazioni:
Asfalto: 46%
Raccordo 7.1. Salita da Borgo Fornari a Tana d'Orso.
Salita interamente asfaltata, di discreto interesse per raggiungere la zona.
A Borgo Fornari svoltiamo prendendo la strada per Voltaggio (km 0). La seguiamo finché incontriamo a destra i cartelli segnaletici per Porale e Banchetta (km 2,8).
La stradina asfaltata sale ad attraversare le case di Vallecalda, poi la pendenza aumenta e saliamo ripidamente per 1300 metri. Un tratto pianeggiante ci porta alle case di Banchetta (km 5,4). Attraversiamo la frazione e saliamo ad un bivio dove prendiamo la strada che sale ed arriviamo al bivio per Tana d'Orso (km 5,9). Svoltiamo a destra uscendo alla Cappelletta (km 6,7).


 mappa  foto  gps

Descent from Tanadorso to Creverina

Updating:
2/2005
Start point: Tanadorso
How to arrive: The place (Tana d'Orso too) is reached by the itinerary 6, by the itinerary 15, by the itinerary 20, by the itinerary 37, by the itinerary 56, by the itinerary 72.
Itinerary.
From the Tanadorso chapel we go down on the tarmac (to the right for the one who climbs from Cipollina). Later around 800 ms we cross the houses of Tanadorso and we continue on the dirt road toward left.
We quickly lose height arriving to a fork (km 1,4); to the left we would climb the Houses of the Pass, we go to the right instead keeping on steeply going down and we ford the brook.
In the wood we meet a fork where we keep the right and we go down a steep stretch that leads to the ford of the brook S.Rocco (km 2,2).
The narrow road slightly climbs again, improves its ground and then steep do down to a square where it crosses a good dirt road (km 2,5). Without others problems we continue as far as we go out on a narrow tarmac road (km 3,9) that we follow to the right in descent.
The road finishes crossing another and greater road (km 4,5) that it goes down steep up to the provincial road in the place Creverina (km 5,2).
Isola del Cantone is to the left a pair of kilometers.
Gradient: 490 ms
Cycle: 100%
Observations:
Tarmac: 31%
Link 7.1. Ascent from Borgo Fornari to Tana d'Orso.
Entirely tarmac ascent, fairly interest to reach the zone.
In Borgo Fornari we turn on the road for Voltaggio (km 0). We follow it as far as meet to the right the descriptive poster for Porale and Banchetta (km 2,8).
The narrow tarmac road climbs to cross the houses of Vallecalda, then the inclination increases and climb steeply for 1300 meters. A level stretch leads us in the houses of Banchetta (km 5,4). We cross the hamlet and climb to a fork where we take the road that climbs and we reach the fork for Tanadorso (km 5,9). We turn to the right going up to the chapel (km 6,7).

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.