Itinerari mtb a Praglia e al Gorzente
Itinerario 09
Giro del Lago Badana

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 3/2007 connessione
Punto di partenza: Capanne di Marcarolo
Come arrivare: La chiesa della località è raggiunta dall'itinerario 4.
Itinerario.
Iniziamo il percorso alla chiesa di Capanne di Marcarolo e seguiamo la strada asfaltata in direzione sud. All´incrocio con la strada per Campoligure prendiamo a sinistra e saliamo fino all´incrocio dove sorge la Cappella dell'Assunta (km 1,5).
Prendiamo la strada che costeggia la chiesetta e scende tra i prati raggiungendo una cascina. Lasciamo la strada ed andiamo a destra attraversando il cortile (segnavia FIE: g59).
La strada diventa una mulattiera che avanza con poco dislivello, ma fondo molto dissestato e costringe a parecchi tratti a piedi. Attraversiamo alcuni ruscelli e saliamo al Colle del Moro (km 4,2) situato sul crinale che separa il lago Badana dal Lago Lungo. Trascuriamo i sentieri che scendono ai due laghi e seguiamo la strada che prosegue in salita. La strada aggira la montagna sulla sinistra, con pendenza moderata, ma poco ciclabile a causa del fondo sassoso.
Sul crinale ritroviamo il segnavia (km 4,7) e scendiamo leggermente per affrontare una salita non ciclabile che ci porta al punto più alto della traversata (km 5,4).
Iniziamo la discesa caratterizzata da tratti ripidi alternati da zone quasi pianeggianti. Il sentiero è stretto però permette di stare in sella tranne che nei punti più erosi. Superiamo una breve risalita non ciclabile ed affrontiamo l'ultima discesa, più impegnativa e non ciclabile nel tratto finale.
Usciti sul pianetto antistante ad una cabina elettrica scendiamo qualche metro e siamo alla diga del Lago Badana (km 7,2).
Svoltiamo a sinistra e prendiamo il sentierino che costeggia tutto il lago fino a raggiungerne l'estremità meridionale (km 9,1).
Attraversiamo il ponte ed andiamo a destra al primo incrocio per scendere a guadare il torrente.
Svoltiamo a sinistra e seguiamo lo stretto sentiero, all´inizio poco ciclabile, che poco dopo si trasforma in stradina e passa nei pressi di una cascina (km 7,8).
La strada prosegue agevole ma poi presenta una ripida e non ciclabile salita che porta alla sommità di un dosso. Superiamo una lieve discesa e poi andiamo in salita confluendo in una strada maggiore dove troviamo altri segnavia (km 10,6).
Svoltiamo a sinistra e seguiamo integralmente la strada che porta ai prati di Capanne Superiori dove troviamo la strada asfaltata. Seguendola a sinistra ritorniamo alla Cappella (km 12,2) e di lì a Capanne.
Dislivello: 350 m in salita ed in discesa.
Ciclabilità: 88%
Asfalto: 24%.
Osservazioni:


mappa  foto  foto  foto  foto  foto  gps

Turn of Badana Lake

Updating:
9/2002
Start point: Capanne di Marcarolo
How to arrive: The church on the place is reached by the itinerary 4.
Itinerary.
We depart from the Chapel of the Assunta, on the provincial road between Capanne di Marcarolo and Praglia.
We take the road that skirts along the little church and goes down in the middle of the lawns. At the first house we leave the road and go to the right crossing the courtyard (trail sign FIE: two yellow rhombs).
The road becomes mule-track that it advances with little gradient but rather rough ground.
We arrive the Pass of the Moor (km 2,8) situated on the ridge that separates the lake Badana from the Long Lake.
The path, open and panoramic, it proceeds on the ridge and also has a not cycle climb.
Reached the tallest point (km 3,8) we begin the steep descent that finishes to the dike of the Lake Badana (km 5,8).
We turn to the left and we skirt along the whole lake up to reach the southern extremity (km 7,5).
We cross the bridge and we go to the right at the first intersection, fording the stream.
We turn to the left and we follow the narrow path that shortly after it transforms in narrow road and it passes near a farmhouse (km 7,8).
The road continues easy but then introduces a steep slope that brings to the summit of a hillock. We overcome a light descent and then we go to slope meeting in a greater road where we find other trail signs (km 8,7).
We turn to the left and we integrally follow the road that brings to the lawns of Superior Huts where we find the tarmac road. Following it to the left we return to the Chapel (km 10,5).
Gradient: 220 ms in slope and in descent.
On saddle: 98%
Observations: easily linkable with the other itineraries of the lakes.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.