Itinerari mtb nel Golfo Paradiso
Paradiso 16
Traversata da Sori a Recco

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 4/2013 connessione
Punto di partenza: Sori
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 2, dall'itinerario 3, dall'itinerario 5,dall'itinerario 7, dall'itinerario 15.
Itinerario.
Raggiungiamo l'inizio della SP 71 e la seguiamo uscendo dal paese. Svoltiamo a destra (km 1) lasciando il fondovalle e svoltiamo a destra ai successivi due incroci.
A San Bartolomeo (km 3,2) andiamo ancora a destra e proseguiamo fino alla piazzetta di Sant'Apollinare (km 4,3).
Imbocchiamo la stretta strada in cemento quasi pianeggiante diretta verso est.
Al vicino incrocio andiamo diritto sulla strada che, dopo una lieve salita, scende alla fine del cemento (km 5,2).
Proseguiamo facilmente ed arriviamo all'inizio di una ripida ed impedalabile salita. Superiamo faticosamente questa breve rampa ed arriviamo al bivio (km 5,4) col sentiero di Sant'Uberto.
Proseguiamo in moderata salita per scendere velocemente con un tornante.
Arriviamo ad un incrocio (km 5,6) dove svoltiamo a sinistra.
Il sentiero ora attraversa la montagna con percorso in prevalente salita ma con piccoli saliscendi.
Arriviamo a due vasche che precedono un bivio (km 6,3) ed andiamo a destra scendendo velocemente alla prima casa (km 6,5) di Ageno.
La strada prosegue in cemento e sale per incontrare la strada principale che seguiamo in discesa.
Dopo circa duecento metri lasciamo l'asfalto e prendiamo la crosa a destra. Dopo qualche scalino passiamo tra il muro di sostegno ed una casa. Attraversiamo la strada e proseguiamo sulla crosa che ritorna sulla strada principale (km 7).
Seguiamo la strada fino ad una piazzetta (km 7,4) dove prendiamo a destra Salita della Giudea.
Scendiamo rapidamente; ad un bivio (km 7,6) andiamo diritto per dieci metri e qui svoltiamo a sinistra.
Seguiamo una mulattiera col fondo in parte in cemento e con qualche basso scalino.
Seguiamo sempre la mulattiera principale che ci porta ad incontrare l'itinerario 6 ed alla chiesa di Megli (km 8,2).
Scendiamo ad attraversare la strada e proseguiamo sulla stretta strada che passa di fronte al cimitero per raggiungere una cappella (km 8,4).
Svoltiamo a sinistra e scendiamo sulla larga crosa a bassi scalini che perde quota con qualche curva.
Attraversiamo una strada (km 8,6) e proseguiamo sulla crosa che termina sull'Aurelia (km 8,8).
Attraversiamo la strada (prudenza!) e prendiamo un vicolo che scende verso la spiaggia. Arriviamo sulla passeggiata (km 9) che costeggia il fiume Recco.
Giriamo a sinistra per raggiungere il centro di Recco (km 9,3).
Dislivello: 320 e -320 m.
Ciclabilità: 97%
Asfalto: 69%
Osservazioni:


 mappa  foto  gps



Cross from Sori to Recco

Updating:
4/2013
Start point: Sori
How to arrive: The country is reached by the itinerary 2, by the itinerary 3, by the itinerario 5,dall'itinerary 7, by the itinerary 15.
Itinerary.
We reach the beginning of the SP 71 and we follow it going out of the country. We turn to the right (km 1) leaving the thalweg and we turn to the right to the following two intersections.
At St. Bartholomew (km 3,2) we go to the right again and we continue up to the square of Sant'Apollinare (km 4,3).
We take the almost level narrow concrete road direct toward east.
To the next intersection we go straight on the road that, after a light slope, it goes down at the end of the concrete (km 5,2).
We easily continue and we reach the beginning of a steep and not cycle slope. We laboriously overcome this short ramp and we reach the fork (km 5,4) with the path of Sant'Uberto.
We continue in moderate slope to quickly go down with a hairpin bend.
We arrive to an intersection (km 5,6) where we turn to the left.
The path now crosses the mountain with run in prevailing slope but with small ups and downs.
We arrive to two tubs that a fork precede (km 6,3) and go to the right quickly going down to the first house (km 6,5) of Ageno.
The road continues on concrete and climbs to meet the main road that we follow in descent.
After around two hundred meters we leave the asphalt and we take to the right the "crosa". After some stair we pass among the wall of support and a house. We cross the road and we continue on the "crosa" that returns on the main road (km 7).
We follow the road to a square (km 7,4) where we take to the right Slope of Judea.
We quickly go down; to a fork (km 7,6) we go straight for ten meters and we turn to the left here.
We follow a mule-track with partly concrete fund and with some low stair.
We always follow the main mule-track that brings us to meet the itinerary 6 and to the church of Megli (km 8,2).
We go down to cross the road and we continue on the narrow road that passes in front of the cemetery to reach a chapel (km 8,4).
We turn to the left and we go down on the wide "crosa" with low stairs that it loses quote with some curve.
We cross a road (km 8,6) and we continue on the crosa that finishes on the Aurelia (km 8,8).
We cross the road (prudence!) and an alley that goes down toward the beach take. We arrive on the walk (km 9) that it skirts along the river Recco.
We turn to the left for reaching the center of Recco (km 9,3).
Gradient: 320 and -320 ms.
Cycle: 97%
Asphalt: 69%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.