Percorsi in mtb nel loanese
Loanese 10
Discesa da Poggio Ceresa a Ceriale, via rio Ibà

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 12/2010 connessione
Punto di partenza: Poggio Ceresa
Come arrivare: Il monte è raggiunto dall'itinerario 3.
Itinerario.
Dalla chiesetta sulla cima ritorniamo indietro sulla strada di accesso e scendiamo fino al pino presso un tavolo da pic-nic (km 0,3).
A destra notiamo un sentiero contrassegnato da frecce rosse sbiadite che accompagnano la sigla GC. Lo prendiamo e scendiamo nella bella valletta pascoliva.
Il sentiero scende presso il ruscello in fondo al vallone ed alle frecce rosse si aggiungono i segnavia r22 e il P1 di un sentiero naturalistico.
Seguendo i segnavia abbandoniamo la mulattiera e scendiamo a sinistra (km 0,9).
Il percorso entra nella pineta con molte rocce sporgenti e raggiunge il torrente che attraversiamo una prima volta.
Il sentiero aumenta di pendenza. Ci troviamo a superare un tratto molto ripido, con stretti tornanti (in parte rovinati dai solchi lasciati dalle bici che hanno tagliato rovinose scorciatoie).
Attraversiamo il ruscello e la discesa continua sempre ripida e difficile e con vari attraversamenti del ruscello (è un rivo in area carsica, normalmente con poca acqua di superficie).
Il sentiero costeggia sulla riva sinistra il torrente stretto ma non difficile fino ad un piccolo prato (km 2,4).
Svoltiamo a destra ed affrontiamo la ripidissima discesa che ci porta nel letto del torrente. Continuiamo nel letto per qualche decina di metri e poi saliamo leggermente sull'altra sponda.
La discesa prosegue più facilmente, anche se non mancano gradini rocciosi, un po' su una sponda ed un po' sull'altra.
Raggiungiamo un'area pic-nic (km 3,5) presso dei ruderi, al termine di ogni difficoltà e proseguiamo sulla strada sterrata che costeggia a lungo il torrente.
In corrispondenza di uno slargo dove sorge un tabellone del sentiero naturalistico (km 5,3) lasciamo a sinistra il sentiero per Peagna e proseguiamo sulla stradina.
La strada diviene asfaltata e termina ad un incrocio (km 6,2) dove andiamo a sinistra e svoltiamo a destra al bivio immediatamente successivo.
La strada scende raggiungendo l'Aurelia (km 8,6) tra Albenga e Ceriale, che è a sinistra a circa 2 km.
Dislivello: -700 m
Ciclabilità: 96%
Osservazioni: un lungo tratto molto ripido e difficile.
Asfalto: 30%.


mappa  foto  foto  gps

Descent from Ceresa Knoll to Ceriale, via brook Ibà

Updating:
12/2010
Start point: Poggio Ceresa
How to arrive: The mountain is reached by the itinerary 3.
Itinerary.
From the little church on the top we return back on the road of access and we go down up to a pine near a pic-nic table (km 0,25).
To the right we notice a path marked by very evident red arrows that accompany GC initials. We take it and we go down in the beautiful valley.
The path goes down near the brook in ground of the valley and the trail signs r22 and the P1 of a naturalistic path they are added to the red arrows.
Following the trail signs we leave the mule-track and we go down to the left (km 0,8).
The run enters the pine wood with a lot of leaning rocks and reaches the stream that we then cross a first time.
The path increases of inclination. We find us to overcome a very steep stretch, with narrow hairpin bends (partly ruined by the furrows left by the bikes that have cut ruinous shortcuts).
We always cross the brook and the steep and difficult descent continues and with a lot of fords of the brook (it is a brook in a Karst area, normally with little water of surface).
The path skirts along the left shore the stream, narrow but not difficult as far as a small lawn (km 2,6).
We turn to the right and we face the steep descent that leads us in the bed of the stream. We slightly continue in the bed for some about ten meters and then climb on the other bank.
The descent continues more easily, even if rocky steps don't miss, some on a bank and some on the other.
We reach an area pic-nic (km 3,6) near of the ruins, at the end of every difficulty and we continue on the dirt road that skirts along for a long time the stream.
In correspondence of a square where a notice-board of the naturalistic path rises (km 5,4) we leave to the left the path for Peagna and we continue on the narrow road.
The road becomes tarmac and finishes to an intersection (km 6,35) where we go to the left and then we immediately turn to the right at the following fork.
The road goes down reaching the Aurelia (km 8,4) between Albenga and Ceriale, that it is to the left to around 2 kms.
Gradient: -700 ms
Cycle: 96%
Observations: a long very steep and difficult stretch.
Tarmac: 30%.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.