Itinerari mtb nell'entroterra imperiese
Itinerario 10
Discesa da Madonna dei Cancelli a Ponti

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 4/2015 connessione
Partenza: Madonna dei Cancelli
Come arrivare: La chiesa è raggiunta dall'itinerario 11 e dall'itinerario 28.
Itinerario.
Dalla chiesa seguiamo la strada di accesso e superiamo il bivio (km 1) andando diritto per meno di cento metri.
Lasciamo la strada e imbocchiamo un sentiero a destra entrando nel bosco che attraversiamo con qualche saliscendi.
Usciamo su un prato (km 1,4) e scendiamo a sinistra per arrivare alla radura sotto la facciata del forte Montescio.
Seguiamo a sinistra la strada inerbita e scendiamo alla prima curva (km 1,5). Svoltiamo a destra su un sentiero pianeggiante che porta in breve all'inizio della discesa FR.
Il percorso è fattibile anche con bici all muntain ma è impegnativo soprattutto a causa di parti ripide.
La prima discesa termina sulla strada (km 2,1) dove passano l'itinerario 11 e l'itinerario 21.
Attraversiamo la strada e prendiamo il sentiero di fronte che inizia con una breve salita e scende poi a una sella.
Il sentiero corre sul crinale e oppone una salita poco ciclabile. Superiamo un traliccio AT e raggiungiamo la sommità di un cocuzzolo (km 2,2) dove inizia la seconda parte della discesa.
Le parti più ripide sono interrotte da qualche zona più rilassante. Dopo una compressione (km 4) affrontiamo una zona dove i salti non sono evitabili e giungiamo a un ruscello (km 4,8) e al termine del sentiero (km 4,9).
Seguiamo a destra la strada asfaltata fino a raggiungere Cosio d'Arroscia dove non entriamo nella piazza di San Sebastiano ma proseguiamo sulla strada tra le case fino a incrociare un vicolo (km 6,8) con le indicazioni per il cimitero.
Svoltiamo a sinistra e percorriamo il vicolo che passa tra le case e arriva sulla piazza della Chiesa e del Municipio (km 7,1).
La strada passa tra i due edifici e esce dal paese; la seguiamo fino al cimitero (km 7,3) dove la abbandoniamo per entrare sulla mulattiera erbosa a destra.
Scendiamo rapidamente con un po' di curve e raggiungiamo il bel ponte (km 8,3) sul torrente Arroscia.
Dopo il ponte la mulattiera sale ripida e non molto ciclabile fino alla SP (km 8,5) che seguiamo a sinistra fino a Ponti di Cosio (km 10,9).
Dislivello: -1100 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 45%
Osservazioni: anche se è un itinerario percorribile con una bici non specifica resta comunque un percorso FR ripido e lungo da non sottovalutare.

mappa  gps  foto  foto


Go down from Madonna dei Cancelli to Ponti

Updating:
2015/4
Start point: Madonna dei Cancelli
How to arrive: The church is reached by the itinerary 11 and by the itinerary 28.
Itinerary.
From the church we follow the road of access and we overcome the fork (km 1) going straight for less than one hundred meters.
We leave the road and take to the right a path entering the wood that we cross with some ups and downs.
We go out on a lawn (km 1,4) and go down to the left for reaching the clearing under the façade of the Montescio fortress.
We follow to the left the grassy road and we go down to the first curve (km 1,5). We turn to the right on a level path that brings shortlyto the beginning of the FR descent.
The run is also feasible with bike all muntain but it is binding above all because of steep parts.
The first descent finishes on the road (km 2,1) where they pass the itinerary 11 and the itinerary 21.
We cross the road and we take the opposite path that begins with a brief slope and it goes down then to a saddle.
The path races on the ridge and opposes an a little cycle slope. We overcome a HV pylon and we reach the top of a summit (km 2,2) where the second part of the descent begins.
The steep parts are interrupted by some zone more relaxing. After a compression (km 4) we face a zone where the jumps are not avoidable and we reach a brook (km 4,8) and the end of the path (km 4,9).
We follow to the right the asphalted road up to reach Cosio of Arroscia where we don't enter the square of St. Sebastiano but we continue on the road among the houses up to cross an alley (km 6,8) with the indications for the cemetery.
We turn to the left and cross the alley that passes among the houses and it arrives on the square of the Church and the Town hall (km 7,1).
The road passes among the two buildings and goes out of the country; we follow it up to the cemetery (km 7,3) where we leave it to enter to the right on the grassy mule-track.
We quickly go down with some curves and we reach the beautiful bridge (km 8,3) on the stream Arroscia.
After the bridge the mule-track climbs steep and not very cycle up to the SP (km 8,5) that we follow to the left up to Ponti of Cosio (km 10,9).
Gradient: -1100 ms.
Cycle: 98%
Asphalt: 45%
Observations: even if it is a itinerary practicable with a not specify bike it's a steep and long FR run that's not to underestimate however.


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.