Itinerari mtb nell'entroterra imperiese
Itinerario 03
Salita da Pieve di Teco al Col di Nava, 1

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento:  6/2006 connessione
Punto di partenza: Pieve di Teco
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 7.
Itinerario.
Lasciamo la statale entrando nel paese di Pieve nella strada con indicazioni per Armo, Trastanello, Trovasta.
Nella piazzetta svoltiamo a destra e subito a sinistra seguendo la strada che lascia la città costeggiando le mura.
Seguiamo sempre la strada principale fino ad un bivio (indicazioni; km 3,6) dove svoltiamo a sinistra.
La strada sale con numerose svolte fino alla chiesa di Trovasta (km 7,3).
Di fronte a noi ci sono due strade; prendiamo quella a sinistra, in salita. La strada diviene subito sterrata e sale mantenendosi larga e mai troppo ripida.
Con una breve discesa raggiungiamo un incrocio (km 12,1) dove andiamo a destra, nuovamente in salita, moderata. Il percorso prosegue con modesti saliscendi e ci porta ad una fortificazione (km 13,9) dove incontriamo l'asfalto.
Proseguiamo in leggera salita fino ad un bivio dove teniamo la destra per attraversare il forte raggiungendo il piazzale del Colle (km 14,8).
Dislivello: 750 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 57%.
Osservazioni:


 mappa  foto

Ascent from Pieve di Teco to the Nava Pass, 1

Updating:
6/2006
Start point: Pieve di Teco
How to arrive: The country is reached by the itinerary 7.
Itinerary.
We leave the national road entering the country of Pieve in a road with indications for Armo, Trastanello, Trovasta.
In the square we turn to the right and immediately to the left following the road that leaves the city skirting the boundaries.
We always follow the main road up to a fork (indications; km 3,6) where we turn to the left.
The road climbs with numerous turns up to the church of Trovasta (km 7,3).
In front of us there are two roads; we take to the left that in ascent. The road immediately becomes dirt road and climbs staying wide and never too much steep.
With a brief descent we reach an intersection (km 12,1) where we go to the right, again in ascent, moderate. The run continues with modest up-and-down and leads us to a fortification (km 13,9) where we meet the asphalt.
We continue in light ascent to a fork where we hold the right to cross the fortress reaching the square of the Pass (km 14,8).
Gradient: 750 ms.
Cycle: 100%
Tarmac: 57%.
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.