Itinerari mtb in Val Fontanabuona
Itinerario 05
Salita al Passo di Romaggi da San Colombano

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 1/2008 connessione
Partenza: San Colombano Certenoli
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 6, dall'itinerario 17.
Itinerario.
Dalla chiesa di S. Colombano prendiamo la stradina che sale a fianco del cimitero. E' una strada asfaltata che inizialmente sale costantemente, poi prosegue a saliscendi in direzione di S. Martino.
La seguiamo lungamente superando varie frazioni fin quando incrociamo una strada che sale a sinistra (km 4,8; via Lanà).
Svoltiamo e proseguiamo in salita. La strada diviene sterrata e raggiunge una sterrata più larga (via Panoramica di Romaggi; km 8,5) percorsa dall´itinerario 2.
Svoltiamo a destra e proseguiamo fino a raggiungere la strada provinciale (km 10). Svoltiamo a destra e saliamo raggiungendo il Passo di Romaggi (km 11,8).
Dislivello: 730 m.
Ciclabilità: 100%.
Osservazioni:


mappa  gps


Climb the Pass of Romaggi from S.Colombano

Updating: 1/2008
Start point: San Colombano Certenoli
How to arrive: The country is reached by the itinerary 6 and by the itinerary 17.
Itinerary.
From the church of St. Colombano we take the narrow road that climbs beside the cemetery. It's an asphalted road that initially climbs then it constantly continues with ups and downs in direction of St. Martino.
We longly follow it overcoming various hamlets as far as we cross a road that climbs to the left (km 4,8; street Lanà).
We turn and we continue in ascent. The road becomes an unsurfaced one and reaches a wider one (Panoramic street of Romaggi; km 8,5) crossed bv the itinerary 2.
We turn to the right and we continue up to reach the provincial road (km 10). We turn to the right and we climb reaching the Romaggi Pass (km 11,8).
Gradient: 730 ms.
Cycle: 100%.
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.