Itinerari mtb in Val Fontanabuona
Itinerario 04
Discesa dal Monte Caucaso a Gattorna

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 1/2007 connessione
Partenza: monte Caucaso
Come arrivare: La montagna è raggiunta dall'itinerario 3.
Itinerario.
Dalla vetta scendiamo verso levante fino ad un gruppo di alberi dove svoltiamo nettamente a sinistra e prendiamo il sentiero (segnavia FIE r7) che porta nel bosco e scende fino alla strada forestale del passo del Gabba (km 1,6).
Qui svoltiamo decisamente a sinistra imboccando la mulattiera (segnavia FIE r12) che inizia subito a scendere.
La discesa è una strada forestale, un po' rovinata dai ruscelli. Scendiamo ripidamente, superiamo una breve risalita e continuiamo a scendere.
Ad un incrocio quasi invisibile (km 2,4) abbandoniamo a sinistra il segnavia (variante) continuando sulla strada forestale che scende ad uno slargo (km 2,7).
Proseguiamo a sinistra sulla strada in moderata discesa. La strada si allarga e proseguiamo facilmente. Superiamo l'incrocio con il segnavia (km 3,7) che ora seguiremo costantemente.
Scendiamo per la sterrata, ne incrociamo un'altra (km 5,2) dove andiamo a destra continuando a scendere fino all'incrocio con una stradina asfaltata (km 6,3).
Svoltiamo a destra e scendiamo alla provinciale (km 7,2).
Non resta che seguirla a sinistra raggiungendo Corsiglia, Neirone e Gattorna (km 15,4).
Dislivello: -1100 m.
Ciclabilità: 99%.
Asfalto: 58%
Osservazioni:
Variante 4.1: al bivio poco visibile andiamo a sinistra, seguendo il segnavia. Il sentiero sale, non molto ciclabile, a superare una spalla.
Proseguiamo in discesa su una antica mulattiera, con percorso molto sporco per foglie e rametti. Usciamo sulla strada del percorso principale presso un palo della corrente (km 0,9). Sconsigliabile.
Variante 4.2. Direttamente a Neirone.
All'incrocio con la sterrata al km 5,2 svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada che ci porta in breve a raggiungere l'itinerario 22 che seguiamo fino a Neirone.


mappa  gps  foto  foto  foto

Descent from Caucaso Mountain to Gattorna

Updating: 1/2007
Start point: Caucaso mountain
How to arrive: The mountain is climbed by the itinerary 3.
Itinerary.
From the peak we go down toward east to a group of trees where we turn to the left clearly and we take the path (trail sign FIE r7) that it brings in the wood and it goes down up to the forest road of the Gabba Pass (km 1,6).
We turn to the left here decidedly taking the mule-track (trail sign FIE r12) that it immediately begins to go down.
The descent is a forest road some ruined by the brooks. We steeply go down, we overcome a short ascent and we keep on going down.
To an almost invisible intersection (km 2,4) we give up to the left the trail sign (varying) continuing on the forest road that goes down to a widening (km 2,7).
We continue to the left on the road in moderate descent. The road widens and we easily continues. We overcome the intersection with the trail sign (km 3,7) that now we will constantly follow.
We go down on the unsurfaced road, we cross another road (km 5,2) where we go to the right keeping on going down up to the intersection with an asphalted narrow road (km 6,3).
We turn to the right and we go down to the provincial road (km 7,2).
We have only to follow to the left it reaching Corsiglia, Neirone and Gattorna (km 15,4).
Gradient: 1100 ms.
Cycle: 99%.
Asphalt: 58%
Observations:
Varying 4.1: to the a little visible fork we go to the left, following the trail sign. The path climbs, not very cycle, to overcome a shoulder.
We continue in descent on an ancient mule-track, with very dirty run because of leaves and sprigs. We go out on the road of the principal run near a pole of the current (km 0,9). Unadvisable.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.