Percorsi mtb nel finalese
Itinerario 43
Discesa dal Colle San Giacomo a Feglino, 4

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 5/2013 connessione
Punto di partenza: Colla San Giacomo
Come arrivare: Il valico è raggiunto dall'itinerario 1, dall'itinerario 32, dall'itinerario 1, dall'itinerario 2, dall'itinerario 2, dall'itinerario 6.
Itinerario.
Dalla Colla San Giacomo andiamo verso ovest fino al bivio dove scende la variante 42.1 (km 0,3) e prendiamo a sinistra la pista forestale.
Scendiamo senza difficoltà al un bivio (km 0,7) dove lasciamo a destra la variante e continuiamo a seguire la pista forestale che effettua una curva.
La pista scende nel bosco con scarsa pendenza e si allarga a strada. Attraversiamo il versante del monte incontrando qualche saliscendi nel superare i ruscelli ed arriviamo al bivio (km 1,3) col sentiero TA TA che proviene direttamente dalla Colla.
La strada continua a scendere e confluisce (km 1,6) nello stradone percorso dall'itinerario 2.
Seguiamo la strada a destra, superiamo le vicine rovine di casa Pra Martino e giungiamo all'incrocio (km 2,2) dove lasciamo a sinistra la strada percorsa dal sentiero TA.
In discesa arriviamo al bivio di cascina Bario (km 2,9) che superiamo andando diritto e proseguiamo sempre sullo stradone.
Al primo (km 4) dei due incroci diretti a cascina Strà lasciamo lo stradone e svoltiamo a destra nella strada minore, seguendo il segnavia r20. Superiamo il bivio dove a destra va l'itinerario 41 e proseguiamo sulla strada principale.
Al bivio per la vicina cascina Strà (km 4,2) andiamo diritto e seguiamo la strada fino al punto (km 4,8) in cui il segnavia FIE r20 scende a destra.
Lasciamo la strada e lo seguiamo scendendo su una pista forestale. La discesa è piuttosto ripida e ci porta rapidamente ad un bivio dove incontriamo la variante 41.1 che ora seguiremo.
Scendiamo trascurando alcune strade laterali ed usciamo sull'asfalto all'ingresso del cimitero (km 6,4). Proseguiamo seguendo la strada asfaltata in direzione di Feglino.
All'ingresso del centro storico (km 6,8) giriamo a sinistra e percorriamo il vicolo che passa a fianco della chiesa e raggiunge il Municipio (km 7,2).
Dislivello: -690 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 12%.
Osservazioni:
Variante 43.1.
Dalla Colla di San Giacomo seguiamo lo stradone verso est e giriamo subito a destra in direzione del ricovero. Esattamente di fronte al rifugio (km 0,2) inizia un sentiero segnalato TA.
Lo prendiamo e scendiamo ripidamente effettuando uno stretto tornante. Proseguiamo con minore difficoltà nel bosco ma il sentiero è comunque difficile.
Superiamo alcuni tratti ripidi e zone invase dalle sorgenti e raggiungiamo la strada forestale con l'itinerario principale (km 0,7).

mappa  foto  gps

Descent from St. Giacomo Pass to Feglino, 4

Updating: 5/2013
Start point: St. Giacomo Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 1, by the itinerary 32, by the itinerary 1, by the itinerary 2, by the itinerary 2, by the itinerary 6.
Itinerary.
From the St. Giacomo Pass we go toward west up to the fork where the variation 42.1 goes down (km 0,3) and we take to the left the forest track.
We go down without difficulty to the fork (km 0,7) where we leave to the right the variation and we keep on following the forest track that effects a curve.
The track goes down in the wood with little inclination and widens to road. We cross the slope of the mountain meeting some ups and downs in to overcome the brooks and we reach the fork (km 1,3) with the path TA TA that directly comes from the Pass.
The road continues to go down and it meets (km 1,6) in the wide road crossed by the itinerary 2.
We follow to the right the road, we overcome the near ruins of house Pra Martino and we reach the intersection (km 2,2) where we leave to the left the road crossed by the path TA.
In descent we reach the fork of farmhouse Bario (km 2,9) that we overcome going straight and we always continue on the wide road.
To the first one (km 4) of the two intersections directed toward farmhouse Strà we leave the wide road and we turn to the right on the smaller road, following the trail sign r20.
We overcome the fork where to the right the itinerary 41 goes and we continues on the main road.
To the fork to the near farmhouse Strà (km 4,2) we go straight and we follow the road up to the point (km 4,8) in which the trail sign FIE r20 goes down to the right.
We leave the road and we follow it going down on a forest track. The descent is rather steep and it quickly brings us to a fork where we meet the variation 41.1 that now we will follow.
We go down neglecting some side roads and we go out on the asphalt to the entry of the cemetery (km 6,4). We continue following the asphalted road in direction of Feglino.
To the entry of the historical center (km 6,8) we turn to the left and we cross the alley that passes beside the church and it reaches the Town hall (km 7,2).
Gradient: -690 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 12%.
Observations:
Varying 43.1.
From St. Giacomo Pass we follow the wide road toward east and we turn to the right immediately in direction of the refuge. Exactly in front of the hut (km 0,2) it begins a signalled path TA.
We take it up and we steeply go down effecting a narrow hairpin bend. We continue with smaller difficulty in the wood but the path it is difficult however.
We overcome some steep tracts and zones it invaded by the sources and we reach the forest road with the main itinerary (km 0,7).

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.