Percorsi mtb nel finalese
Itinerario 28
Discesa dalle Manie a Varigotti, via Chien

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 2/2015 connessione
Partenza: Mànie, Arma
Come arrivare: La località è raggiunta dall'itinerario 7 e dall'itinerario 10.
Itinerario.
Partiamo dall'Arma (ristorante, arrivo dalla val Ponci. Vedi anche itinerario 10) e seguiamo la strada asfaltata fino a raggiungere la chiesa di S. Giacomo. Svoltiamo a destra, attraversiamo il ponte e svoltiamo a sinistra abbandonando l´asfalto.
Seguiamo una larga strada sterrata che sale con poca pendenza e raggiunge la strada della Manie (km 1). Svoltiamo a destra e seguiamo l´asfalto fino alla curva dove giriamo a sinistra su una stradina asfaltata (km 1,8; indicazioni per campeggio S. Martino).
Lasciamo subito la stradina asfaltata, seguita dall´itinerario 27, per andare a sinistra in uno sterrato (FIE r15).
Arriviamo ad un bivio poco evidente (km 2,2; indicazione Varigotti su un albero). Lasciamo la sterrata e scendiamo su una buona mulattiera acciottolata. La discesa è abbastanza ripida ma agevole. Verso la fine la mulattiera si stringe a sentiero e termina su una strada in cemento (km 2,8).
Continuiamo a scendere e lasciamo la strada dopo circa 200 metri per svoltare a destra.
Scendiamo su una mulattiera non difficile ma che richiede estrema attenzione perché corre sull'orlo di un'alta parete rocciosa e l'unica difesa è un muretto molto basso. Alcune zone sono franate o ingombre di massi caduti dalla parete sovrastante.
Questo tratto pericoloso termina con una svolta a sinistra che porta ad un bivio (km 3,2).
La discesa prosegue ripida ma senza pericoli. Incontriamo un cancello a destra e proseguiamo diritti andando incontro ad una breve scala che ci porta su una strada asfaltata (km 3,5).
Possiamo andare a sinistra utilizzando la strada asfaltata per raggiungere Varigotti. Altrimenti attraversiamo la strada, andiamo a destra qualche metro, e continuiamo la discesa dovendo superare molti scalini.
Passiamo nei pressi di alcune case poi incontriamo di nuovo la strada (km 3,7). La attraversiamo e continuiamo sulla scala che termina a Varigotti (km 3,9). Il centro del paese è a sinistra, a qualche centinaio di metri.
Dislivello: -300 m.
Ciclabilità: 98%
Osservazioni: presenta un tratto esposto e soggetto a caduta di pietre che richiede grande cautela.
Asfalto: 37%


 mappa  foto  foto  foto  foto  foto  gps

Descent from Manie to Varigotti, via Chien

Updating:
2/2015
Start point: Mànie, Arma
How to arrive: The place (restaurant) is reached by the itinerary 7 and by the itinerary 10.
Itinerary.
We depart from Arma (restaurant, arrival from the val Ponci. You also see itinerary 10) and we follow the tarmac road up to reach the church of S. Giacomo. We turn to the right, we cross the bridge and we turn to the left leaving the tarmac.
We follow a wide dirt road that climbs with little inclination and it reaches the road of the Manie (km 1). We turn to the right and we follow the tarmac to the curve where turn to the left on a narrow tarmac road (km 1,8; indications of camping St. Martino).
We immediately leave the narrow tarmac road, followed by the itinerary 27, to go to the left on a dirt one (trail sign FIE r15 ).
We arrive to a little evident fork (km 2,2; indication Varigotti on a tree). We leave the dirt road to go down on a good cobbled mule-track. The descent is enough steep but easy. Near the end the mule-track it narrows to path and it finishes on a concrete road (km 2,8).
We keep on going down and we leave the road around 200 meters later to turn to the right (notice of trail closed because of landslide).
We go down on a not difficult mule-track but that it asks for extreme beware because it races on the edge of a high rocky wall and the only defense it is a very low wall. Some zones are slip or obstructed of rocks fallen by the impending wall.
This dangerous stretch ends with a turn to the left that leads to a fork (km 3,2).
The descent continues steep but without dangers. We meet to the right a gate and continue straight on going to a short staircase that leads us on a tarmac road (km 3,5).
We can go to the left using the road to reach Varigotti. Otherwise we cross the road, we go to the right some meter, and we continue the descent having to overcome many stairs.
We pass near some houses then we meet again the road (km 3,7). We cross it and we continue on the staircase that finishes to Varigotti (km 3,9). The center of the country is to the left, to some hundred meters.
Gradient: -300 ms.
Cycle: 98%
Observations: the trail as a tract exposed that it asks for caution.
Tarmac: 37%



Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.