In mtb intorno al Monte Ebro
Itinerario 31
Discesa dal monte Giarolo a Fabbrica Curone

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 10/2017 connessione
Partenza: monte Giarolo
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 12 e dall'itinerario 1.
Itinerario.
Dalla vetta del monte scendiamo, in comune con l'itinerario 15, seguendo la sterrata in direzione nord ma la lasciamo alla prima curva (km 0,2) foto per andare diritti su una strada minore dal fondo erboso.
Il tratturo diventa una evidente stradina dal fondo sassoso che scende con tratti ripidi e coperti di brecciame. Senza incertezze raggiungiamo il bivio (km 1,6) dove incontriamo l'itinerario 14 foto.
Proseguiamo a destra e, dopo cinquanta metri, raggiungiamo il bivio dove l'itinerario 14 va a destra foto.
Qui andiamo diritti su una strada minore ma evidentissima che scende con le stesse caratteristiche di quella che ci ha portati qui.
Trascuriamo una strada a sinistra e raggiungiamo il bivio (km 2,7) dove lasciamo a sinistra l'itinerario 15 per Gregassi.
Ora andiamo diritto sulla strada principale che scende a un incrocio (km 3,4) foto.
Lasciamo la strada che prosegue per Morigliassi e svoltiamo a sinistra.
La strada termina sulla SP SP115 (km 5,6) che attraversiamo per entrare tre le case di Serra.
Al termine del paese il lastricato termina e prosegue una strada sterrata che corre sul crinale tra i prati.
A un bivio (km 6,2) andiamo a sinistra per aggirare una collinetta. Ritroviamo l'altro ramo della strada e raggiungiamo una zona di caratteristici calanchi che la strada attraversa sul crinale foto.
Dopo un tratto in discesa la pendenza diminuisce e incontriamo zone pianeggianti e qualche piccola salita.
Arriviamo a Castello (km 7,9) foto e svoltiamo a destra all'incrocio tra le case.
La strada asfaltata scende a un ponte (km 8.3) e raggiunge Fabbrica Curone (km 8,6 alla Pieve).
Dislivello: -1020 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 10%
Osservazioni:

mappa  gps  foto


Updating: 2017/10
Start point: Giarolo mountain
How to arrive: The summit is reached by the itinerary 12 and by the itinerary 1.
Itinerary.
From the summit of the mountain we go down in common with itinerary 15, following the dirt road northwards but leave it at the first curve (km 0.2) to go straight on a lower road with grassy bottom.
The track becomes an obvious little road with stony bottom that descends with steep and covered with cobblestones parts.
Without uncertainty we reach the fork (km 1.6) where we find the itinerary 14. We continue on the right and, after fifty meters, we reach the fork where itinerary 14 goes to the right.
Here we stay left on a lesser but obvious road that comes down with the same characteristics as the one that brought us here.
We left a road on the left and reach the fork (km 2.7) where we left the itinerary 15 to Gregassi.
Now we go straight on the main road that goes down to a crossroads (km 3.4). We leave the road that continues to Morigliassi and we turn left.
The road ends on the SP115 (km 5,6) that we cross to enter the houses of Serra.
At the end of the village the pavilion ends and continues a dirt road running on the ridge between meadows. At a junction (km 6,2) we go left to get around a hill.
We find the other branch of the road and reach an area of ??characteristic badlands that the road crosses on the ridge.
After a downhill the slope decreases and we encounter flat areas and some small climbs. We arrive at Castello (km 7.9) and turn right at the intersection between the houses.
The asphalt road goes down to a bridge (km 8.3) and reaches Fabbrica Curone (km 8.6 to Pieve).
Difference in altitude: -1020 m.
On saddle : 100%
Asphalt: 10%
Remarks:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.