In mtb intorno al Monte Ebro
Itinerario 30
Discesa dal monte Ebro a Salogni, 2

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 12/2016 connessione
Partenza: monte Ebro
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 2 e dall'itinerario 3.
Itinerario.
Dalla croce in vetta al monte Ebro seguiamo la strada verso oriente. Dopo i primi metri in discesa la lasciamo (km 0,3) per prendere a sinistra una piccola strada campestre chiusa dalla recinzione.
Scendiamo tra i pascoli sulla traccia, debole ma sempre visibile, che scende diritta sulla larga dorsale.
Incrociamo il sentiero CAI108 (km 1,1) che arriva dalla Bocca di Crenna e proseguiamo diritto su un largo sentiero alquanto dissestato.
Entriamo nel bosco e seguiamo il sentiero che si divide e confonde ma basta restare sul crinale per non avere problemi di orientamento.
Arriviamo ad un incrocio (km 1,9) su una strada nei pressi di abbeveratoi.
La strada a destra va all'asfalto dell'itinerario 3 mentre ora svoltiamo a sinistra.
Dopo una ripida salita incrociamo di nuovo il sentiero CAI108 (km 2,6) e saliamo più moderatamente.
In discesa arriviamo a un bivio (km 3) dove svoltiamo a destra lasciando il sentiero che va al vicino rifugio Orsi.
Scendiamo su una stretta pista forestale e lasciamo subito a sinistra un altro sentiero per il rifugio.
La discesa diventa piuttosto ripida e dissestata sulla pista in parte occupata dai ruscelli.
Gradualmente la pista si allarga a strada forestale che scende senza presentare difficoltà, diventa cementata e raggiunge la SP113 (km 6,1).
Attraversiamo la strada entrando tra le case di Salogni.
La strada lastricata scende alla chiesa (km 6,3).
Dislivello: +80 m. e -850 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 6%
Osservazioni:

mappa  gps  foto  foto


Updating: 2016/12
Start point: Ebro mountain
How to arrive: The top is reached by the itinerary 2 and by the itinerary 3.
Itinerary.
From the cross on the summit of Mount Ebro we follow the road to the east.
After the first few meters we let (0.3 km) it to take on the left a small country road closed by the fence.
We go down onto the meadows on the trail, weak but always visible, which falls straight on the wide ridge.
We cross the path CAI108 (1.1 km) that comes from the Crenna Pass and continue straight on a wide path somewhat uneven.
We enter the forest and follow the path that is divided and confused but just stay on the ridge to have no orientation problems.
We arrive at a crossroads (km 1.9) on a road near the troughs.
The right road goes to the asphalt of the itinerary 3 but now we turn left.
After a steep climb we cross again the path CAI108 (2.6 km) and climb more moderately.
Downhill we arrive at a crossroads (3 km) where we turn to the right leaving the trail that goes to the nearest shelter Orsi.
We go down on a forest track and leave immediately another trail to the hut.
>The descent becomes quite steep and rough on the track partly occupied by streams.
Gradually the track widens to forest road that descends without presenting difficulties, become covered with concrete and reach the SP113 (6.1 km).
We cross the street and enter between the Salogni homes.
The paved road goes down to the church (6.3 km).
Altitude difference: +80 m. and -850 m.
On saddle: 98%
Asphalt: 6%
Remarks:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.