In mtb intorno al Monte Ebro
Itinerario 26
Discesa da Bruggi a Brentassi

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 12/2015 connessione
Partenza: Bruggi
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 25.
Itinerario.
Partiamo dalla chiesa a valle del paese e seguiamo la stradina che raggiunge le case.
Saliamo la strada in pietra che attraversa Bruggi e termina al parcheggio dopo le ultime case. In comune con l'itinerario 24 saliamo a destra la strada
che diventa sterrata e sale ripida.
Al tornante (km 1,1) lasciamo la sterrata e prendiamo la pista forestale a sinistra. Superiamo il bivio (km 1,3) dove entriamo sul segnavia e proseguiamo sulla strada effettuando parecchi saliscendi e guadando alcuni ruscelli.
Una salita ci porta a un bivio (km 2,4) dove imbocchiamo il sentiero a sinistra (segnavia g3 e CAI AVbr 109) che, dopo qualche metro in salita, scende ripido nel bosco.
A un bivio (km 3,4) andiamo a sinistra e scendiamo a incrociare una mulattiera (km 3,7) che seguiamo a sinistra.
La discesa è ripida fino a un ruscello (km 4,5) e prosegue con pendenza minore fino all'incrocio con la strada sterrata (km 4,7) che arriva da Forotondo.
Scendiamo a sinistra, attraversiamo un ruscello e andiamo a sinistra a un bivio (km 5,3) dove arriva il segnavia AVbr 110.
Scendiamo a sinistra al vicino bivio (km 5,5) dove svoltiamo a destra, su asfalto. Seguiamo la strada che ci porta a Lunassi (km 5,9).
Lasciamo a sinistra la chiesa e proseguiamo sulla strada asfaltata che scende al ponte sul Torrente Curone (km 7,2) e prosegue per Brentassi (km 8,7).
Dislivello: -580 m.
Ciclabilità: >99%
Asfalto: 44%
Osservazioni:

mappa  gps  foto  foto  foto  foto  foto


Updating: 2015/12
Start point: Bruggi
How to arrive: The village is reached by the itinerary 25.
Itinerary.
We depart from the church downstream of the country and we follow the narrow road that reaches the houses.
We climb the stone road that crosses Bruggi and it finishes to the parking lot after the last houses. In common with the itinerary 24 we climb to the right the road that becomes unmetalled road and climbs steep.
At the hairping bend (km 1,1) we leave the dirt road and take to the left the forest track. We overcome the fork (km 1,3) where we enter on the trail sign and continue on the road effecting quite a lot ups and downs and fording some brooks.
A slope brings us to a fork (km 2,4) where we take to the left the path (trail sign g3 and CAI AVbr 109) that, after some meter in slope, it goes down steep in the wood.
To a fork (km 3,4) we go to the left and go down to cross a mule-track (km 3,7) that we follow to the left.
The descent is steep up to a brook (km 4,5) and it continues with smaller inclination up to the intersection with the dirt road (km 4,7) that it arrives from Forotondo.
We go down to the left, we cross a brook and go to the left to a fork (km 5,3) where arrives the trail sign AVbr 110.
We go down to the left to the near fork (km 5,5) where we turn to the right, on asphalt. We follow the road that brings us to Lunassi (km 5,9).
We leave to the left the church and continue on the asphalted road that it goes down to the bridge on the Stream Curone (km 7,2) and it continues for Brentassi (km 8,7).
Gradient: -580 ms.
Cycle: >99%
Asphalt: 44%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.