In mtb intorno al Monte Ebro
Itinerario 03
Salita al monte Ebro da Salogni

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 9/2012 connessione
Partenza: Salogni
Come arrivare: La frazione è raggiunta dalla strada che sale da Fabbrica Curone in circa 8 km.
Itinerario.
Superato il paese di Salogni incontriamo a destra una strada asfaltata in salita (km 0.8). La imbocchiamo seguendola fedelmente.
La strada sale con parecchi tornanti fino ad una stalla (km 4,2) dove termina l'asfalto.
Lasciamo a destra la strada che attraversa un cancello e va verso il rifugio Orsi e proseguiamo meno ripidamente fino ad arrivare al colletto situato tra il monte Ebro ed il monte Chiappo (Bocca di Crenna, km 6,3).
Svoltiamo a destra e prendiamo il largo sentiero che sale il ripido pendio fino alla vetta costituita da una cresta (km 7,6).
Dislivello:
750 m.
Ciclabilità: 95%
Asfalto: 55%
Osservazioni:
Variante di discesa.


 mappa  gps  foto  foto

Ascent to mount Ebro from Salogni

Updating:
9/2012
Start point: Salogni
How to arrive: The fraction is reached by the road that climbs from Fabbrica Curone in about 8 kms.
Itinerary.
Overcome the country of Salogni we meet to the right a slope asphalted road (km 0.8). We take it faithfully following it.
The road climbs with quite a lot hairpin bend to cow-shed (km 4,2) where the asphalt ends.
We leave to the right the road that a gate crosses and goes to the hut Orsi and we continues less steeply to reach the Pass situated among the Ebro mountain and the Chiappo mountain (Bocca of Crenna, km 6,3).
We turn to the right and take the wide path that climbs the steep slant up to the peak constituted by a ridge (km 7,6).
Gradient: 750 ms.
Cycle: 95%
Asphalt: 55%
Observations:
Varying of descent.
Wanting to return for the same road is very advisable this variation that avoids a part of the wide road. September 2012.
From the cross in peak to the Ebro mountain we follow the road toward east. After the first meters in descent we leave it (km 0,3) to take a small rural road closed by the enclosure.
We go down among the pastures on the trace, weak but always visible, that goes down right on the wide dorsal.
We cross the path CAI108 (km 1,1) that it arrives from the Bocca of Crenna and we continue on a wide path rather ruined.
We enter the wood and we follow the path that divides its and it confuses but all it takes is staying on the ridge not to have problems of orientation.
We arrive to an intersection (km 2) near drinking trough. To the left the road goes to the hut Orsi while going down to the right we quickly come to a great cow-shed and to the road of the itinerary of slope (km 2,1).
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.