In mtb intorno al Passo del Bracco
Itinerario 17
Traversata da Carrodano a Carro

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 3/2008 connessione
Partenza: Carrodano
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 16.
Itinerario.
Seguiamo la strada provinciale in direzione del passo del Bracco svoltando a sinistra al bivio all'uscita dalle case.
Saliamo su asfalto fino all'altezza di Carrodano Inferiore (km 1) e svoltiamo a destra in una strada che inizia in corrispondenza di un piazzale.
La strada diviene sterrata e sale con qualche tornante. Trascuriamo tutte le strade laterali e saliamo ad un bivio nei pressi di alcune antenne (km 3,7). Lasciamo a destra le antenne e la strada e cominciamo a scendere fino ad arrivare all'asfalto (km 4,6).
Lasciamo a destra una larga sterrata e scendiamo al cimitero. Proseguiamo diritti, in salita. Incontriamo svariati incroci dove andiamo in direzione delle visibili case di Carrodano Superiore (a sinistra, a destra e a sinistra; senza possibilità di errore) raggiungendo la chiesa del paese (km 5,1).
Seguiamo a destra il vicolo tra le case ed usciamo dal paese ritrovando la strada esterna che avevamo trascurato all'ultimo incrocio.
Seguiamo la strada asfaltata che sale; trascuriamo le laterali e scendiamo ad un bivio (km 6,4) dove andiamo diritti uscendo sulla Sp 1 (km 6,7) a qualche metro da Mattarana.
Svoltiamo a destra e seguiamo la strada in direzione Bracco. Lasciata Mattarana seguiamo la provinciale in lieve salita fino al bivio con una stradina a destra (km 9).
Svoltiamo e saliamo subito su sterrato. La strada raggiunge il Valico delle Fornaci (km 9,3) dove incontriamo l'itinerario 16 ed un quadrivio.
Prendiamo la prima strada a sinistra. Dopo qualche metro lasciamo l'itinerario 16 ed iniziamo a scendere sull'ampia sterrata.
Ad un bivio (km 9,5) andiamo a sinistra e raggiungiamo il cancello di una Zona Addestramento Cani (km 9,7). Non superiamo il cancello ma scendiamo a sinistra raggiungendo l'ennesimo bivio (km 10) dove andiamo a sinistra.
La pista forestale scende ripida e si restringe. Al termine della discesa termina anche la pista. Andiamo a destra. All'inizio il sentiero è poco visibile ma diventa sempre più evidente e scende nel bosco.
Nuovamente su pista forestale attraversiamo un'area di esbosco ed entriamo su una pista più larga (km 10,6) dove svoltiamo a destra.
La pista si allarga fino a diventare un'ampia sterrata che seguiamo senza difficoltà.
Ad un bivio teniamo la sinistra e, dopo qualche saliscendi modesto, scendiamo ad un ponte (km 12,7).
La strada diviene asfaltata, passa sotto alle case di Pavereto e raggiunge l'incrocio con la strada che porta al paese (km 14,4).
Svoltiamo a destra sulla strada che attraversa il Fosso Fiumicello su un ponte e prosegue fino alla provinciale (km 15,9).
Svoltiamo a destra e scendiamo a Carro (km 16,6 al cimitero).
Dislivello: -350 m e 580 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 52%
Osservazioni: alcune rocce (cromititi) intorno a Mattarana sono ricche di cromo che, talvolta, inquina ruscelli e sorgenti. Evitate, se possibile, di bere acque non controllate. L'avviso vale per tutti gli itinerari della zona.


 mappa  gps

Crossing from Carrodano to Carro

Updating:
3/2008
Start point: Carrodano
How to arrive: The village is reached by the itinerary 16.
Itinerary.
We follow the provincial road in direction of the Bracco Pass turning to the left to the fork at the exit from the houses.
We climb on asphalt up to the height of Carrodano Inferiore (km 1) and we turn to the right in a road that begins in correspondence of a square.
The road becomes an unsurfaced one and climb with some hairpin bends. We neglect all the side roads and we climb to a fork near some aerials (km 3,7). We leave to the right the aerials and the road and we start to go down up to reach the asphalt (km 4,6).
We leave to the right a wide unsurfaced road and we go down to the cemetery. We continue straight, in ascent. We meet numerous intersections where we go to direction of the visible houses of Carrodano Superiore (to the left, to the right and to the left; without possibility of error) reaching the church of the country (km 5,1).
We follow to the right the alley among the houses and we go out of the country finding again the external road that we had neglected to the last intersection.
We follow the asphalted road that climbs; we neglect the side ones and we go down to a fork (km 6,4) where we go straight on going out on the Sp 1 (km 6,7) to some meter from Mattarana.
We turn to the right and we follow the road in direction Bracco. Left Mattarana we follow to the right the provincial road in light ascent up to the fork with a narrow road (km 9).
We turn and we immediately climb on unsurfaced road. The road reaches the Pass of the Furnaces (km 9,3) where we meet the itinerary 16 and a crossroads.
We take to the left the first road. After some meter we leave the itinerary 16 and we begin to go down on the ample unmetalled road.
To a fork (km 9,5) we go to the left and we reach the gate of a Zone Training Dogs (km 9,7). We don't overcome the gate but we go down to the left reaching the nth fork (km 10) where we go to the left.
The forest track goes down steep and it narrows. At the end of the descent it also finishes the track. We go to the right. At the beginning the path is a little visible but it becomes more and more evident and it goes down in the wood.
Again on forest track we cross an area of deforest and we enter on a wider track (km 10,6) where we turn to the right.
The track widens up to become an ample unsurfaced road that we follow without difficulty.
To a fork we hold the left and, after some modest ups and downs, we go down to a bridge (km 12,7).
The road becomes asphalted, it passes under to the houses of Pavereto and it reaches the intersection with the road that brings to the country (km 14,4).
We turn to the right on the road that crosses the Fosso Fiumicello on a bridge and it continues up to the provincial one (km 15,9).
We turn to the right and we go down to Carro (km 16,6 to the cemetery).
Gradient: -350 m and 580 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 52%
Observations: some rocks (cromititi) around Mattarana they are rich of chrome that it sometimes pollutes brooks and sources. You avoid, if possible, to drink waters not checked. The notice is worth for all the itineraries of the zone.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.