In mtb intorno al Passo del Bracco
Itinerario 08
Discesa da Costa di Framura a Deiva

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 2/2003 connessione
Partenza: Costa di Framura
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 7.
Itinerario.
Dall'incrocio sulla strada provinciale entriamo sulla piazza di Costa di Framura passando a fianco della Torre.
Scendiamo sulla strada che costeggia le case. Al bivio col segnavia AVbr andiamo a destra e raggiungiamo l'incrocio (km 0,2) dove incontriamo l'itinerario 7.
Andiamo diritto uscendo dal paese e arriviamo al bivio su una sella (km 0,4) dove svoltiamo a destra.
Dopo pochi metri lasciamo a sinistra l'itinerario 29 e andiamo diritto nel prato.
Al termine del prato scendiamo ad un altro bivio (km 0,2) dove svoltiamo a sinistra.
Scendiamo un paio di tornantini e proseguiamo in discesa superando qualche tronco abbattuto. Un tratto pianeggiante ci porta alle rovine di una casa (km 0,8). Il sentiero continua in piano ancora per poco.
Lasciamo il crinale scendendo a destra. Il sentiero è ripido e difficile con stretti tornantini, scalini e salti. Percorriamo un tratto scavato tra due sponde ed usciamo al di sopra di casa Serino (km 1,3).
Il sentiero scende ripido e dissestato (forse conviene lasciarlo e raggiungere la casa che è disabitata) a incontrare la strada che passa di fronte alla casa.
Andiamo a destra per guadare il torrente Castagnola.
Senza altre difficoltà seguiamo la sterrata che, dopo pochi metri, confluisce in un'altra strada. La seguiamo a sinistra raggiungendo l'asfalto (km 1,7).
Saliamo a destra raggiungendo la Sp a 3,4 km da Deiva. Ciclabile 98%; asfalto 68%.
Dislivello: -320 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 68%
Osservazioni:

mappa  gps  foto

Descent from Costa to Deiva

Updating:
2/2003
Start point: Costa di Framura
How to arrive: The village is reached by the itinerary 7.
Itinerary.
.

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.