In mtb intorno al Passo del Bracco
Itinerario 05
Salita da Levanto alla Foce del Bardellone

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 12/2004 connessione
Partenza: Levanto
Come arrivare: La cittadina è raggiunta dall'itinerario 12, dall'itinerario 14, dall'itinerario 19, dall'itinerario 15, dall'itinerario 23, dall'itinerario 24 e dall'itinerario 27.
Itinerario.
Dalla vecchia stazione di Levanto (azienda di soggiorno) seguiamo il viale di accesso e svoltiamo a sinistra nella prima strada seguendo le indicazioni stradali per Genova e Framura.
Saliamo con qualche tornante e svoltiamo a destra in una strada in salita con indicazioni per Groppo e Lavaggiorosso (km 1).
Seguiamo la strada senza deviare lasciando a destra le case di Lizza e passando poi sotto a quelle di Lavaggiorosso.
Proseguiamo sempre sulla strada arrivando a Groppo. Al termine del paesino dobbiamo svoltare a sinistra per una stradina che si diparte nei pressi del cartello segnaletico col nome "Groppi" (km 5).
La salita si fa subito ripidissima, su fondo in cemento.
Dopo qualche tornante la pendenza inizia a mitigarsi, poi il fondo diviene sterrato e dopo poco la pendenza quasi si azzera.
Proseguiamo fino a ritrovare l´asfalto che seguiamo in salita. La strada termina ad una chiesetta posizionata sulla Foce di Dosso (km 7.5).
Qui si trova un crocevia di strade. La nostra è quella che sale di fronte.
Saliamo per un breve tratto, poi proseguiamo in falsopiano fino alla foce di Montale dopo la quale riprendiamo a salire. Arriviamo all´incrocio con la strada che scende a Cassana (itinerario 1 della Val di Vara) e subito dopo alla Foce del Bardellone (km 11.5).
Dislivello: 600 m.
Ciclabilità: 100%
Osservazioni:


mappa  gps  foto

Ascent from Levanto to Foce del Bardellone

Updating:
12/2004
Start point: Levanto
How to arrive: The country is reached by the itinerary 12, by the itinerary 14, by the itinerary 19, by the itinerary 15, by the itinerary 23, by the itinerary 24 and by the itinerary 27.
Itinerary.
From the old station of Levanto (local tourist office) we follow the avenue of access and we turn to the left in the first road following the road indications for Genoa and Framura.
Climb with some hairpin bends and we turn to the right in a road in ascent with indications for Groppo and Lavaggiorosso (km 1).
We follow the road without diverting leaving to the right the houses of Lizza and passing under those of Lavaggiorosso.
We always continue on the road reaching Groppo. At the end of the country we have to turn to the left on a narrow road that starts near the descriptive poster with the name "Groppo" (km 5).
The ascent immediately is steep, on ground in concrete.
After some hairpin bends the inclination begins to calm down itself, then the ground becomes dirt and after few the inclination is almost reseted.
We continue up to find again the asphalt that follow in ascent. The road becomes dirt and finishes to a church positioned on Foce di Dosso (km 7.5).
Here a there is a crossroad. Ours is that that climbs opposite.
We climb for a brief stretch, continues then almost level up to Foce di Montale where climb again. We reach the intersection with the road that goes down to Cassana (itinerary 1 of the Val di Vara) and immediately later to Foce del Bardellone (km 11.5).
Gradient: 600 ms.
Cycle: 100%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.