In mtb intorno al Passo del Bracco
Itinerario 02
Discesa dal Monte S. Nicolao al Santuario di Velva


Vai agli altri itinerari della zona

Aggiornamento: 12/2016 connessione
Partenza: monte San Nicolao
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 1.1 e dall'itinerario 32.
Itinerario.
Pochi metri prima della vetta si stacca a destra una strada sterrata pianeggiante. La seguiamo scendendo ad una selletta (Foce di San Nicolao), cartelli segnaletici.
A sinistra scende il percorso 3, proseguiamo diritti. Poco dopo (km 0,7) troviamo un bivio: la strada prosegue a sinistra per salire in vetta a Cima Stronzi (panorama) e lì termina; invece a destra (segnavia FIE r14) un sentiero prosegue nel bosco.
Lo seguiamo attraversando il bosco con qualche saliscendi fino a raggiungere una evidente insellatura (km 1,3; Sella di Cima Stronzi).
Scendiamo dalla parte opposta trovando subito il bivio di due sentieri. Prendiamo quello di sinistra (segnavia FIE r14) in forte discesa.
Possiamo evitare i primi metri scavati e ripidi restando leggermente a sinistra, proseguiamo nel solco pietroso la cui pendenza diminuisce e la difficoltà termina.
Il sentiero perde lentamente quota tagliando il versante a mezzacosta e presenta qualche tratto di risalita dopo alcuni guadi.
Raggiungiamo infine una spalletta oltre la quale inizia la discesa finale che presenta qualche passaggio più difficile ma è ripulita e allargata.
La discesa termina a qualche metro dall'asfalto (km 3,4) ad un bivio dove lasciamo a sinistra la strada dell'itinerario 1.
Sull'asfalto (Sella dei Lavaggini) seguiamo a sinistra in discesa la strada provinciale.
Dopo una cinquantina di metri la lasciamo per salire nel bosco a destra. Superato un primo tratto in salita impedalabile proseguiamo quasi in piano.
Scendiamo su una strada forestale (km 4,6) che seguiamo a sinistra fino alla Sp (km 4,9) a pochi metri dal Santuario.
Dislivello: -380 m. e +80 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 4%
Osservazioni:  


mappa  gps  foto  foto  foto  foto

Descent from Monte St. Nicolao to Sanctuary of Velva

Updating:
2016/12
Start point: St. Nicolao mountain
How to arrive: The summit is reached by the itinerary 1.1 and by the itinerary 32.
Itinerary.
Few meters before the peak it is detached to the right a dirt level road. We follow it going down to a saddle; descriptive poster.
To the left it goes down way n° 3 ; we continue straight on. After a little while we find a fork: the road continues to the left to climb to Cima Stronzi (panorama) and there it finishes; instead to the right (trail sign FIE r14) a path continues in the wood. Let's follow it up to go down to an evident saddleback (descriptive poster).
We go down from the opposite part immediately finding a fork. Turn to the left go down (trail sign FIE) a brief very steep stretch, then the inclination decreases and it can be cycle.
The path slowly loses height cutting the slope and presents some ascent again. We finally reach a shoulder over which it begins the rough final descent, steep and with some dejected tree.
We reach the provincial road that we follow it to the left in descent. After about fifty meters it is necessary to let it to climb to the right in the wood. Get over a first stretch in slope we continue in plain and then in descent reaching on the National one few meters from the Sanctuary.
Gradient: 350 ms.
On saddle: 99%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.