Percorsi mtb nella Valle Bormida
Itinerario 111
Discesa dal monte Settepani a Osiglia, 3

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 9/2018 connessione
Partenza: monte Settepani
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 8.
Itinerario.
In comune con l'itinerario 109 lasciamo la strada asfaltata sulla vetta immediatamente prima del cancello del radar meteorologico e prendiamo il sentierino a destra foto.
Saliamo alcuni ripidi metri e proseguiamo in discesa (segnavia g7 praticamente invisibile).
Una brevissima risalita ci porta sulla boscosa Rocca Colma (km 0,5) da dove il sentiero prosegue in discesa nella foresta ma è quasi impercettibile. In questo tratto sono utili alcuni segni blu foto (non sono segnavia ma comunque indicano il nostro percorso).
In corrispondenza di un pianetto (km 0,7) lasciamo il vago sentiero ed ogni segno e svoltiamo a sinistra scendendo direttamente tra i faggi e in assenza di ogni traccia di passaggio foto. La discesa può iniziare anche prima, nei pressi della Rocca Colma, ma non oltre il bivio da me preso altrimenti sarebbe difficile arrivare sulla strada.
Scendiamo liberamente nel bosco fino a raggiungere una pista forestale (km 1) che qui ha inizio.
Seguiamo la pista e scendiamo sulla strada (km 1,2) dove passa l'itinerario 7. Svoltiamo a sinistra e saliamo ripidamente per alcuni metri.
La strada prosegue a lungo con qualche saliscendi nella foresta fino a un bivio (km 2) dove andiamo a destra.
Trascuriamo alcune strade che scendono a sinistra foto proseguendo diritto sulla strada principale e raggiungiamo un incrocio dove dobbiamo svoltare a destra (km 3,1) su una pista minore e abbandonando l'itinerario 7.
Scendiamo, trascuriamo una strada a destra e arriviamo a un incrocio dove svoltiamo a destra (km 3,6).
Dopo cento metri svoltiamo a destra foto e prendiamo una strada che attraversa i faggi con qualche saliscendi.
La strada scende al guado di un bel ruscello (km 4,6) foto. Dopo il guado attraversiamo un secondo ruscello e iniziamo a salire su sentiero.
La salita termina con qualche scalino portandoci su una larga strada forestale (km 4,8).
La strada scende moderatamente e raggiunge un bivio (km 5,6) dove ritroviamo l'itinerario 7 e andiamo diritto.
A un quadrivio (km 6) foto andiamo diritto e scendiamo alla casa Busca (km 6,4).
Immediatamente prima della casa foto scendiamo attraversando il prato e seguendo il segnavia g53 entriamo nel bosco dove troviamo una vecchia mulattiera.
Il percorso è evidentemente abbandonato, ingombro di rami di ogni misura.
Raggiungiamo un ruscello (km 6,8) che non dobbaimo attraversare subito.
Scendiamo a sinistra con percorso estremamente disagevole costeggiando il ruscello e poi entrando tra i massi scivolosi del greto.
Scendiamo sul greto finchè guadiamo per trovare a destra un sentierino infrascato che seguiamo con qualche difficoltà.
In leggera salita arriviamo a un bivio (km 7,3) dove andiamo a sinistra scendendo un solco sassoso e profondamente eroso.
Dopo uno slargo proseguiamo sulla mulattiera che si allarga a stradina che scende e termina sull'asfalto (km 7,7) foto.
Seguiamo a sinistra la strada e raggiungiamo Borgo di Osiglia (km 9,2) foto da dove seguiamo la strada provinciale fino ad Osiglia Rossi (km 10).
Dislivello: -820 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 18%
Osservazioni: itinerario tortuoso con una parte priva di sentiero ed un'altra in pessime condizioni.

mappa  gps


Updating: 2018/10
Start point: Settepani mountain
How to arrive: The summit is reached by the itinerary 8.
Itinerary.
In common with itinerary 109 we leave the asphalt road on the summit immediately before the weather radar gate and take the path to the right foto.
We climb some steep meters and continue downhill (signposted g7 practically invisible).
A short ascent takes us on the wooded Rocca Colma (km 0,5) from where the path continues down into the forest but it is almost imperceptible.
In this section some blue signs are useful foto (they are not trail signs but they indicate our route).
In correspondence of a small plane (km 0,7) we leave the vague path and every sign to turn to the left going down directly between the beech trees and without any trace of passage foto.
The descent can begin even earlier, near the Rocca Colma, but not beyond the junction I took otherwise it would be difficult to get on the road.
We descend freely into the woods up to reach a forest track (km 1) that starts here.
We follow the track and go down on the road (km 1,2) where the itinerary 7 passes.
We turn to the left and go up steeply for some meters. The road continues for a long time with some ups and downs in the forest up to a fork (km 2) where we go to the right.
We neglect some roads that go down to the left foto continuing straight on the main road and we reach an intersection where we have to turn to the right (km 3,1) on a minor track and abandoning the itinerary 7.
We go down, we neglect a road to the right and arrive at an intersection where we turn to the right (km 3,6).
After a hundred meters we turn right foto and take a road that goes through the beeches with some ups and downs.
The road descends to the ford of a beautiful stream (km 4,6) foto. After the ford we cross a second stream and begin to climb on the path.
The climb ends with a few steps leading us on a wide forest road (km 4,8). The road descends moderately and reaches a fork (km 5.6) where we find itinerary 7 and go straight.
At a crossroads (km 6) foto we go straight and go down to the Busca house (km 6,4).
Immediately before the house foto we go down through the meadow and following the sign g53 we enter the woods where we find an old mule track.
The path is evidently abandoned, encumbered with branches of all sizes. We reach a stream (km 6.8) that we do not have to cross immediately.
We go down to the left with an extremely uncomfortable path along the stream and then entering the slippery boulders.
We descend on the shore as far as we wade to find on the right a small hampered by shrubs path that we follow with some difficulty.
In light ascent we arrive at a fork (km 7,3) where go to the left going down a stony and deeply eroded furrow.
After a widening we continue on the mule that widens to small road that descends and ends on the asphalt (km 7,7) foto.
We follow the road on the left and we reach Borgo di Osiglia (km 9,2) from where we follow the provincial road up to Osiglia Rossi (km 10) foto.
Difference in height: -820 m.
Cycle: 98%
Asphalt: 18%
Observations: tortuous itinerary with a part without a trail and another in poor conditions.


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.