Percorsi mtb nella Valle Bormida
Itinerario 97
Traversata da Ferrania ad Altare

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 1/2016 connessione
Partenza: Ferrania
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 25, dall'itinerario 34, dall'itinerario 98.
Itinerario.
A poca distanza dalla stazione di Ferrania imbocchiamo via Ferraro che costeggia un condominio.
Al vicino bivio svoltiamo a destra in una strada in salita (segnavia AVphp e BN ) che diventa subito pianeggiante e sterrata.
Attraversiamo un piazzale con deposito legname (km 0,5) e saliamo sulla strada forestale che entra in una valle.
Lasciamo a destra un ramo pianeggiante e saliamo alternando zone più o meno ripide su fondo compatto. Trascuriamo qualche strada laterale e sottopassiamo la funivia di trasporto del carbone (km 2).
Con modesta salita arriviamo a un bivio (km 2,2) dove svoltiamo a sinistra, in discesa. Dopo qualche saliscendi arriviamo a una ampia sella prativa con baracche (km 2,9) e andiamo diritto sulla strada principale.
Dopo aver superato una casa in rovina raggiungiamo il bivio (km 3,3) dove lasciamo a destra il segnavia BN per Altare e seguiamo a sinistra la strada col segnavia AVphp .
La strada scende sulla SP 12 (km 3,9) che seguiamo a destra. Superiamo un dosso e scendiamo a un bivio (km 4,6) dove lasciamo l'asfalto per imboccare la strada sterrata a sinistra, sempre sul segnavia.
Dopo pochi metri svoltiamo a destra sulla strada quasi pianeggiante. A un bivio (km 5,3) scendiamo a destra, percorriamo alcune decine di metri e svoltiamo di nuovo a destra, ora in salita e percorriamo al contrario l'itinerario 22.
Dopo una parte pianeggiante saliamo a incrociare una strada maggiore (km 6) che seguiamo a sinistra fino a raggiungere la strada asfaltata a pochi metri dalla Bocchetta di Altare (km 6,2).
Scavalchiamo il Colle e scendiamo velocemente al Museo del Vetro di Altare (km 7,2).
Dislivello: -190 m. e +240 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 31%
Osservazioni:

mappa  gps  foto  foto  foto


Updating: 2016/1
Start point: Ferrania
How to arrive: The country is reached by the itinerary 25, by the itinerary 34, by the itinerary 98.
Itinerary.
At a short distance from the station of Ferrania we take street Ferraro that skirts along a condominium.
To the near fork we turn to the right on a road in slope (trail sign AVphp and BN ) that it immediately becomes level and unmetalled road.
We cross a square with deposit lumber (km 0,5) and climb on the forest road that enters a valley.
We leave to the right a level branch and climb alternating more or less steep zones on compact ground. We neglect some side road and pass under the cableway of transport of the coal (km 2).
With modest slope we reach a fork (km 2,2) where we turn to the left, in descent. After some ups and downs we reach an ample meadow saddle with huts (km 2,9) and go straight on on the main road.
After having overcome a ruined house we reach the fork (km 3,3) where leave to the right the trail sign BN to Altare and we follow to the left the road with the trail sign AVphp .
The road goes down on the SP 12 (km 3,9) that we follow to the right. We overcome a back and go down to a fork (km 4,6) where we leave the asphalt to take the left dirt road, always on the trail sign.
After few meters we turn to the right on the almost level road. At a fork (km 5,3) we go down to the right, we cross some tens of meters and we turn to the right again, now in slope and we cross contrarily the itinerary 22.
After a level part we go up to cross a greater road (km 6) that we follow to the left up to reach the tarmac to few meters by the Bocchetta of Altare (km 6,2).
We climb over the Pass and we quickly go down to the Museum of the Glass of Altare (km 7,2).
Gradient: -190 ms. and +240 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 31%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.