Percorsi mtb nella Valle Bormida
Itinerario 95
Traversata da Cairo Montenotte a Bragno

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 1/2016 connessione
Partenza: Cairo Montenotte
Come arrivare: La cittadina è raggiunta dall'itinerario 26, dall'itinerario 91, dall'itinerario 94 e dall'itinerario 96.
Itinerario.
Da Cairo raggiungiamo il ponte Italia 61, attraversiamo il Bormida e svoltiamo a destra.
Alla prima rotatoria (km 0,6) svoltiamo a sinistra e raggiungiamo il bivio con via Medaglie d'Oro che prendiamo a destra (km 0,9).
Saliamo superando la chiesa della Madonna del Bosco (km 1,8) e proseguiamo sulla strada che risale la valle di Camponuovo.
Al bivio in corrispondenza di una curva (km 4) svoltiamo a destra e saliamo a una tagliata dove svoltiamo a sinistra (da destra arriva l'itinerario 94).
La strada sale ripida per circa trecento metri e prosegue con minore pendenza raggiungendo le case Tucci (km 4,9).
Dopo alcuni metri in discesa saliamo e confluiamo nella strada (km 5,2) dove passa l'itinerario 93.
Svoltiamo a destra e dopo venti metri di salita svoltiamo a sinistra e immediatamente a destra.
Scendiamo seguendo una stretta forestale alquanto ripida. La pendenza diminuisce fino ad annullarsi e andiamo in leggera salita a un bivio (km 5,7) dove svoltiamo a sinistra (il sentiero che prosegue raggiunge la vicina strada dell'itinerario 90).
La rapida discesa ci porta a un quadrivio sulla larga forestale (km 5,9) dove seguiamo a sinistra, in piano, la strada principale.
All'inizio della discesa prendiamo la strada a destra (km 6) che percorriamo in discesa senza difficoltà.
A un bivio stiamo a sinistra (km 6,7) e proseguiamo la discesa sulla strada che diventa asfaltata e termina a Bragno (km 8,2).
Dislivello: ± 290 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 62%
Osservazioni:

mappa  gps  foto


Updating: 2016/1
Start point: Cairo Montenotte
How to arrive: The little town is reached by the itinerary 26, by the itinerary 91, by the itinerary 94 and by the itinerary 96.
Itinerary.
From Cairo we reach the bridge Italy 61, we cross the Bormida and turn to the right.
At the first rotatory (km 0,6) we turn to the left and we reach the fork with street Medaglie d'Oro that we take to the right (km 0,9).
We climb overcoming the church of the Madonna of the Wood (km 1,8) and continue on the road that goes up the valley of Camponuovo.
At the fork in correspondence of a curve (km 4) we turn to the right and go up to a forest cut where we turn to the left (from right the itinerary 94 arrives).
The road climbs steep for around three hundred meters and it continues with smaller inclination reaching the houses Tucci (km 4,9).
After some meters in descent we climb and meet in the road (km 5,2) where it passes the itinerary 93.
We turn to the right and after twenty meters of slope we turn to the left and immediately to the right.
We go down rather steep following a narrow forest road. The inclination decreases to annihilate and we go in light slope to a fork (km 5,7) where we turn to the left (the path that continues reaches the next road of the itinerary 90).
The rapid descent brings us to a crossroads on the wide forest road (km 5,9) where we follow to the left, in plain, the main road.
At the beginning of the descent we take to the right the road (km 6) that we cross in descent without difficulty.
At a fork we stay to the left (km 6,7) and continue the descent on the road that becomes asphalted and it finishes to Bragno (km 8,2).
Gradient: ± 290 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 62%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.