Percorsi mtb nella Valle Bormida
Itinerario 94
Traversata da Bragno a Cairo Montenotte, 1

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 12/2015 connessione
Partenza: Bragno
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 89 e dall'itinerario 95.
Itinerario.
Da Bragno andiamo in direzione di Cairo e lasciamo la provinciale a un bivio prima della cokeria dove svoltiamo a destra in strada Valle Argenta (km 0,3).
La strada sale costeggiando il muro dello stabilimento, passa nei pressi di diverse case isolate, scende in una valle e sale prima di scendere ancora lungo il muro di confine.
Dopo la sottostazione elettrica lasciamo la strada e giriamo a destra (km 1,7). La strada sale e la lasciamo alla prima curva per andare a sinistra (km 1,9) su un tracciato erboso sotto ai tralicci dell'alta tensione.
Costeggiamo una recinzione e ritorniamo sull'asfalto (km 2,4) che percorriamo in discesa per cento metri. Svoltiamo a destra in una strada che diviene subito sterrata e scende a un bivio (km 2,7) dove troviamo l'itinerario 91 che seguiamo al contrario salendo a destra.
La strada termina a una grande casa abbandonata (km 2,9) che superiamo a sinistra entrando su una carrareccia che sale tra i prati.
La traccia diventa una pista forestale che sale a un quadrivio (km 3,4) dove andiamo diritto fino a una cascina dove inizia l'asfalto (km 3,5).
Seguiamo la strada andando diritto all'incrocio da dove arriva l'itinerario 92.
La strada diventa sterrata e sale un po' dissestata e ripida fino a un quadrivio (km 4,3) dove, da sinistra, arriva l'itinerario 91; proseguiamo a destra, sempre in salita.
La pendenza aumenta e dobbiamo superare a piedi qualche tratto troppo ostico. Raggiungiamo una tagliata dove teniamo la sinistra al primo (km 5,5) incrocio e anche a quello seguente e vicino dove entriamo sull'itinerario 90.
La strada forestale sale a un bivio (km 5,8) dove prendiamo la strada a sinistra lasciando a destra l'itinerario 90.
La strada scende leggermente prima di salire a un incrocio (km 6,1) dove svoltiamo a destra per salire alla strada sul crinale (km 6,3) dove svoltiamo a sinistra.
Di nuovo in comune con l'itinerario 90 saliamo per superare una spalla, scendiamo percorrendo lo spartiacque e svoltiamo a destra (km 6,6) quando la strada inizia a salire.
La strada forestale scende velocemente nel bosco fino a un bivio (km 8) in una tagliata.
Giriamo a sinistra e scendiamo alla vicina strada (km 8,1) di Camponuovo. In comune con l'itinerario 26 seguiamo a sinistra la strada asfaltata che supera Madonna del Bosco (km 10,3) e scende a Cairo Montenotte (km 11,8).
Dislivello: ±340 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 49%
Osservazioni:


mappa  foto  foto  foto  foto  gps


Updating: 2015/12
Start point: Bragno
How to arrive: The village is reached by the itinerary 89 and by the itinerary 95.
Itinerary.
From Bragno we go to direction of Cairo and we leave the provincial road to a fork before the coke oven where we turn to the right on the street Valley Argenta (km 0,3).
The road climbs skirting along the wall of the establishment, it passes near different isolated houses, it goes down in a valley and climb before going down afresh along the border wall.
After the electrical substation we leave the road and turn to the right (km 1,7). The road climbs and we leaves it at the first curve to go to the left (km 1,9) on a grassy layout under to the pylons of the High Voltage.
We skirt along an enclosure and return on the asphalt (km 2,4) that we cross in descent for one hundred meters. We turn to the right on a road that immediately becomes a dirt one and it goes down to a fork (km 2,7) where we find the itinerary 91 that we follow contrarily climbing to the right.
The road finishes to a great deserted house (km 2,9) that we overcome to the left entering on a cart-track that climbs among the lawns.
The trace becomes a forest track that climbs to a crossroads (km 3,4) where we go straight on up to a farmhouse where the asphalt begins (km 3,5).
We follow the road going straight at the intersection from where the itinerary 92 arrives.
The road becomes a dirt road and climbs some ruined and steep up to a crossroads (km 4,3) where, from left, the itinerary 91 arrives; we continue to the right, always in slope.
The inclination increases and we has to overcome on foot some too much tiresome tract. We reach one woods cut where we hold the left at the first (km 5,5) intersection and also to that following where we enter on the itinerary 90.
The road forest goes up to a fork (km 5,8) where we take to the left the road leaving to the right the itinerary 90.
The road slightly goes down before climbing to an intersection (km 6,1) where we turn to the right for climbing the road on the ridge (km 6,3) where we turn to the left.
Again in common with the itinerary 90 we climb tp overcome a shoulder, we go down crossing the watershed and we turn to the right (km 6,6) when the road begins to climb.
The forest road quickly goes down in the wood up to a fork (km 8) in a cut woods.
We turn to the left and go down to the near road (km 8,1) of Camponuovo. In common with the itinerary 26 we follow to the left the asphalted road that it overcomes Madonna of the Wood (km 10,3) and it goes down to Cairo Montenotte (km 11,8).
Gradient: ±340 ms.
Cycle: 98%
Asphalt: 49%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.