Percorsi mtb in Valle Bormida
Itinerario 81
Salita da Millesimo a San Giovanni

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 4/2014 connessione
Partenza: Millesimo
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 70 e dall'itinerario 40.
Itinerario.
Partiamo dal centro di Millesimo e seguiamo la SP diretta a Ceva. Superiamo l'ingresso dell'autostrada ed arriviamo al municipio di Roccavignale (km 1,6).
Proseguiamo in salita fino al bivio con una stradina che scende a sinistra (km 2,5).
La prendiamo, scendiamo fino ad attraversare il fiume nei pressi del castello (km 3,4) e saliamo alla chiesa di Camponuovo (km 5,3).
Andiamo diritto al vicino bivio sulla piazza lasciando l'itinerario 72 seguito fino qui seguendo una strada che diventa in breve sterrata.
Con qualche saliscendi raggiungiamo il bivio (km 5,7) dove incontriamo l'itinerario 70 e lo seguiamo al contrario.
La strada effettua numerosi saliscendi e termina all'incrocio con una strada più ampia (km 7,3).
Svoltiamo a destra e scendiamo a un bivio (km 7,6) dove lasciamo la strada maggiore per prendere quella a sinistra che inizia con un ponticello.
La stradina sale moderatamente costeggiando il ruscello e raggiunge un bivio (km 8,2; da sinistra arriva l'itinerario 70).
Proseguiamo diritto sulla strada che sale con pendenza irregolare e termina (km 8,9) presso una briglia sul torrente.
Seguiamo la mulattiera che costeggia alcune prese d'acquedotto e sale con tratti poco ciclabili a causa del fondo morbido e coperto di foglie.
Arriviamo a un guado (km 9,4) dove percorriamo il greto del ruscello per una decina di metri.
La mulattiera continua a salire con qualche zona scavata dai trattori e raggiunge il crinale (km 10) in corrispondenza del ricovero Camp da Lega.
Seguiamo a destra il segnavia g19 e l'itinerario 72. Saliamo a un quadrivio (km 10,1) dove andiamo diritto e continuiamo a salire seguendo l'itinerario 20 al contrario.
Una discesa ci porta a un bivio e subito al quadrivio (km 11,2; Colle di San Giovanni) dove lasciamo l'itinerario 72 e proseguiamo sul crinale.
Saliamo ripidamente a un bivio (km 11,6) dove svoltiamo a sinistra imboccando la mulattiera che ci porta alla vicina chiesa di San Giovanni. Proseguiamo a fianco della chiesa e raggiungiamo la sommità del monte (km 12,2) dove sorge una croce.
Dislivello: 670 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 44%
Osservazioni:


 mappa  gps  foto  foto  foto  foto


Updating: 4/2014
Start point: Millesimo
How to arrive: The country is reached by the itinerary 70 and by the itinerary 40.
Itinerary.
We depart from the center of Millesimo and we follow the SP directed to Ceva. We overcome the entry of the highway and we arrive to the town hall of Roccavignale (km 1,6).
We continue in slope up to the fork with a narrow road that goes down to the left (km 2,5).
We take it, we go down to cross the river near the castle (km 3,4) and climb to the church of Camponuovo (km 5,3).
We go straight at the near fork on the square leaving here the itinerary 72 following a road that shortly becomes dirt.
With some ups and downs we reach the fork (km 5,7) where we meet the itinerary 70 and we follow contrarily it.
The road effects numerous ups and downs and finishes at the intersection with an ampler road (km 7,3).
We turn to the right and go down to a fork (km 7,6) where we leave the most greater road to take to the left that that it begins with a bridge.
The narrow road moderately climbs skirting the brook and reaches a fork (km 8,2; from left arrives the itinerary 70).
We continue straight on the road that climbs with irregular inclination and it finishes (km 8,9) near a dike on the stream.
We follow the mule-track that skirts some takings of aqueduct and climbs with a little cycle tracts because of the soft and covered with leaves ground.
We reach a ford (km 9,4) where we cross the pebbly shore of the brook for about ten meters.
The mule-track continues to climb with some zone dug by the tractors and it reaches the ridge (km 10) in correspondence of the refuge Camp da Lega.
We follow to the right the trail sign g19 and the itinerary 72. We go up to a crossroads (km 10,1) where go straight and keep on climbing following contrarily the itinerary 20.
A descent brings us to a fork and immediately to the crossroads (km 11,2; St. Giovanni Pass) where we leave the itinerary 72 and continue on the ridge.
We steeply climb to a fork (km 11,6) where turn to the left taking the mule-track that brings us to the near church of St. Giovanni. We continue beside the church and we reach the summit of the mountain (km 12,2) where a cross rises.
Gradient: 670 ms.
Cycle: 98%
Asphalt: 44%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.