Percorsi mtb in Valle Bormida
Itinerario 80
Salita da Millesimo a Castelnuovo di Ceva

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 4/2014 connessione
Partenza: Millesimo
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 70 e dall'itinerario 40.
Itinerario.
Partiamo dal centro di Millesimo e seguiamo la SP diretta a Ceva. Superiamo l'ingresso dell'autostrada ed arriviamo al municipio di Roccavignale (km 1,6).
Svoltiamo a sinistra nella stradina di fronte all'edificio. La strada sale al paesino di Pianissolo (km 4,2).
Attraversiamo il paese restando sulla strada principale a due bivi fino a raggiungere un piazzale (km 4,7) dove svoltiamo a sinistra.
Dopo le ultime case la strada diventa sterrata e prosegue fino ad un incrocio (km 5,5) dove lasciamo l'itinerario 60 e seguiamo la strada a destra.
Scendiamo ad attraversare un ruscello (km 6,3) e saliamo a lungo evitando qualche strada minore.
Arriviamo così a un quadrivio (km 7,7; Casa del Morto) dove andiamo diritto seguendo al contrario l'itinerario 72.
Saliamo costeggiando un rudere e proseguiamo con qualche saliscendi prima di scendere a incrociare (km 8,6) una larga sterrata.
Svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada fino al bivio (km 8,9) che precede una cascina dove prendiamo la strada a destra.
Poco dopo torniamo sulla strada principale e la seguiamo. A un tornante (km 9,2) lasciamo a destra la strada per Camponuovo e scendiamo a un bivio (km 9,6) dove andiamo diritto attraversando un ruscello.
La strada sale a un vicino bivio ove proseguiamo diritto affrontando una salita ripida con qualche strappo difficilmente ciclabile se bagnato.
Superiamo una casetta e lasciamo a destra (km 10,2) una ripida scorciatoia.
Saliamo a incrociare una strada (km 10,4) e giriamo a destra.
La strada effettua qualche saliscendi e scende a un guado (km 11,3) a cui ne segue un altro (km 11,4).
Giriamo a destra a un incrocio (km 11,5) e saliamo prima di scendere all'ennesimo guado (km 12,3).
Saliamo trascurando alcune strade laterali e giungiamo all'ingresso di una vecchia cava (km 12,8).
Prendiamo la strada a destra e la seguiamo costeggiando il bordo dello scavo.
La strada termina confluendo (km 13,3) in quella più larga percorsa dall'itinerario 21 che seguiamo al contrario.
Svoltiamo quindi a destra e raggiungiamo Castelnuovo di Ceva (km 14,6).
Dislivello: 590 m. e -280 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 37%
Osservazioni:

 mappa  foto  foto  foto  gps


Updating: 4/2014
Start point: Millesimo
How to arrive: The country is reached by the itinerary 70 and by the itinerary 40.
Itinerary.
We start from the center of Millesimo and we follow the SP directed to Ceva. We overcome the entry of the highway and we arrive to the town hall of Roccavignale (km 1,6).
We turn to the left in the narrow road in front of the building. The road climbs to the country of Pianissolo (km 4,2).
We cross the country staying on the main road at two forks up to reach a square (km 4,7) where we turn to the left.
After the last houses the road becomes a dirt one and continues to an intersection (km 5,5) where we leave the itinerary 60 and we follow the right road.
We go down to cross a brook (km 6,3) and we climb for a long time avoiding some smaller road.
We arrive so to a crossroads (km 7,7; Casa del Morto) where go straight following contrarily the itinerary 72.
We go up skirting a ruin and we continue with some ups and downs before going down to cross (km 8,6) a wide dirt road.
We turn to the left and follow the road up to the fork (km 8,9) that it precedes a farmhouse where we take the right road.
Shortly after we return on the main road and we follow it. At a hairpin bend (km 9,2) we leave to the right the road for Camponuovo and we go down to a fork (km 9,6) where go straight crossing a brook.
The road climbs to a near fork where we continue straight facing a steep slope with some hardly cycle if bathed.
We overcome a cottage and we leave to the right (km 10,2) a steep shortcut.
We go up to cross a road (km 10,4) and turn to the right.
The road effects some ups and downs and goes down to a ford (km 11,3) to which follows another one (km 11,4).
We turn to the right to an intersection (km 11,5) and climb before going down to the nth ford (km 12,3).
We climb neglecting some side roads and we reach the entry of an old quarry (km 12,8).
We take to the right the road and we follow it skirting the edge of the excavation.
The road finishes meeting (km 13,3) in that wider crossed by the itinerary 21 that we follow contrarily.
We turn therefore to the right and we reach Castelnuovo of Ceva (km 14,6).
Gradient: 590 ms. and -280 ms.
Cycle: 99%
Asphalt: 37%
Observations:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.