Percorsi mtb in Valle Bormida
Itinerario 75
Salita da Ferriera Nuova al Bric Mortè

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 11/2013 connessione
Punto di partenza: Ferriera Nuova
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 68 e dall'itinerario 69.
Itinerario.
Partiamo attraversando il ponte situato in località Ferriera Nuova, in comune con l'itinerario 8.
Attraversiamo la frazione ed proseguiamo in salita, guadagnando quota con qualche tornante. La strada supera alcune frazioni ed arriva al bivio che precede le case di Riofreddo (km 1,7).
Prendiamo la strada a destra che scende ad attraversare un ponte. Poco dopo termina l´asfalto (km 2,6) e la strada continua a salire con buon fondo sterrato.
Superiamo cascine ancora abitate e giungiamo ad un grosso bivio (km 6,3). Superiamo un incrocio (km 6,5) andando diritto e saliamo restando sempre sulla strada principale.
Arriviamo alla isolata casa La Pra (km 7,2) e svoltiamo a destra imboccando la prima delle due strade.
Incrociamo alcune strade forestali dove evitiamo sia di scendere sia di salire e seguiamo sempre la strada che va in direzione SE in salita ciclabile.
Raggiungiamo la strada maggiore che arriva da Pra Sottana (km 8,4) e svoltiamo a sinistra salendo ad un bivio (km 8,7).
Giriamo a destra (segnavia g16 e g8) e saliamo moderatamente fino al bivio (km 8,8) dove incontriamo l'itinerario 76.
Svoltiamo a sinistra e saliamo ripidamente ad un valico (km 9). Svoltiamo a destra ed affrontiamo la salita che ci porta al bivio (km 9,3) che precede la vetta.
Lasciamo i segnavia che proseguono e saliamo a sinistra uscendo sulla piatta e boscosa sommità del Bric Mortè (km 9,4) .
Dislivello: 640 m.
Ciclabilità: 98 %
Osservazioni:
Asfalto: 29%
Variante 75.1.
Al bivio che precede di cento metri la vetta andiamo diritto seguendo i segnavia. La strada scende alla base dello spuntone roccioso che costituisce la vetta nord del Bric Mortè (km 0,2) che possiamo salire a piedi in un minuto. Qui terminano i segnavia.


 mappa  foto  gps

Go up from Ferriera Nuova al Bric Mortè

Updating: 11/2013
Start point: Ferriera Nuova
How to arrive: The village is reached by the itinerary 68 and dby the itinerary 69.
Itinerary.
We depart crossing the bridge in the place Ferriera Nuova, in common with the itinerary 8.
We cross the hamlet and we continue in slope, gaining quota with some hairpin bend. The road overcomes some hamlets and reaches the fork that precedes the houses of Riofreddo (km 1,7).
We take to the right the road that it goes down to cross a bridge. Shortly after the tarmac ends (km 2,6) and the road continues to climb on good dirt ground.
We overcome farmhouses stil lived and we come to a big fork (km 6,3). We overcome an intersection (km 6,5) going straight and climb always staying on the main road.
We arrive to the isolated house La Pra (km 7,2) and we turn to the right taking the first of the two roads.
We cross some forest roads where avoid both to go down both to climb and we always follow the road that goes to direction S-E in cycle slope.
We reach the most greater road that arrives from Pra Sottana (km 8,4) and we turn to the left climbing to a fork (km 8,7).
We turn to the right (trail signs g16 and g8) and we moderately go up to the fork (km 8,8) where we meet the itinerary 76.
We turn to the left and we steeply climb a pass (km 9). We turn to the right and we face the slope that brings us to the fork (km 9,3) that it precedes the peak.
We leave the trail signs that continue and go up to the left going out on the flat and woody summit of the Bric Mortè (km 9,4).
Gradient: 640 ms.
Cycle: 98%
Observations:
Asphalt: 29%
Varying 75.1.
At the fork that precedes of one hundred meters the peak we go straight following the trail signs. The road goes down at the base of the rocky spike that constitutes the peak north of the Bric Mortè (km 0,2) that we can climb in one minute on foot. Here they finish the trail signs.


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.