Percorsi mtb in Valle Bormida
Itinerario 68
Discesa dal monte Camulera a Isolagrande, 1

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento: 9/2013 connessione
Punto di partenza: monte Camulera
Come arrivare: La montagna è raggiunta dall'itinerario 66, dall'itinerario 67 e dall'itinerario 73.
Itinerario.
Partiamo dalla croce sulla vetta del monte Camulera e scendiamo in direzione sud ovest (segnavia FIE g16, g6) sul sentiero percorso dall'itinerario 66.
Raggiungiamo (km 0,2) ed attraversiamo una strada prendendo il sentiero che attraversa il sacrario partigiano.
Il sentiero scende seguendo il boscoso crinale ed arriva su un'altra strada (km 0,6) dove lasciamo alcuni segnavia continuando a seguire il g6.
Attraversiamo la strada e proseguiamo sul crinale dove incontriamo qualche difficoltà per superare delle zone rocciose. Il sentiero termina su una pista forestale (km 1,2) che seguiamo a sinistra.
Al primo bivio (km 1,7) foto voltiamo a destra e seguiamo la pista. Dopo duecento metri trascuriamo il segnavia e proseguiamo sulla strada che effettua un tornante e ritrova il segnavia.
Ad un incrocio (km 2,6) andiamo a sinistra e seguiamo la pista che inizia con una salita e prosegue in discesa.
Quando il segnavia abbandona la strada (km 2,8) proseguiamo diritto e scendiamo velocemente. Ad un bivio (km 3,2) rimaniamo sulla strada maggiore che scende alla strada (km 3,4) che porta ad una cascina.
Svoltiamo a sinistra e scendiamo alla strada asfaltata (km 3,6).
Giriamo a sinistra e scendiamo a Ferriera Nuova (km 4,1). Attraversiamo il ponte e seguiamo a destra la SP51 fino a Isolagrande (km 6,5).
Dislivello: -630 m.
Ciclabilità: 99%
Osservazioni:
Asfalto: 46%
Variante 1.
In corrispondenza di un curva a sinistra, circa al km 3, lasciamo la strada per svoltare a destra foto entrando nel bosco sulla debole traccia di una vecchia pista forestale in discesa.
Poco dopo la pista finisce e prosegue un sentierino poco visibile che si inoltra nel bosco con andamento quasi pianeggiante.
Il sentiero si interrompe in una zona di sorgenti (km 0,4) che dobbiamo attraversare a piedi e faticosamente sul terreno intriso d'acqua. Cerchiamo di non perdere quota ma di restare sempre allo stesso livello.
In questo modo ritroviamo il sentiero e lo seguiamo in discesa per guadare un ruscello (km 0,6).
Saliamo ripidamente, attraversiamo un altro ramo del ruscello e saliamo ancora a piedi a una sorgente (km 0,8).
Affrontiamo un tratto coperto da alberi caduti, rami e cespugli foto ed entriamo nella zona mineraria foto incontrando edifici in rovina sparsi nel bosco.
Dopo il grosso edificio della direzione foto (km 1,8) il sentiero si allarga notevolmente e percorriamo quello che forse era il tracciato di una decauville foto.
La discesa ci porta all'asfalto (km 2,8) dove entriamo sull'itinerario principale.
Ciclabilità: 85% Aggiornato 20/10/2018


 mappa  gps  foto  foto

Go down from Camulera mountain to Isolagrande, 1

Updating: 9/2013
Start point: Camulera mountain
How to arrive: The mountain is reached by the itinerary 66, by the itinerary 67 and by the itinerary 73.
Itinerary.
We depart from the cross on the peak of the Camulera mountain and we go down in west south direction (trail sign FIE g16, g6) on the path crossed by the itinerary 66.
We reach (km 0,2) and we cross a road taking the path that crosses the partisan shrine.
The path goes down following the woody ridge and arrives on another road (km 0,6) where we leave some trail signs keeping on following the g6.
We cross the road and we continue on the ridge where we meet some difficulties to overcome some rocky zones. The path finishes on a forest track (km 1,2) that we follow to the left.
At the first fork (km 1,7) we turn to the right and we follow the track. Two hundred meters after the trail signs turn left while we continue straight.
To an intersection (km 2,5) we go to the left and we follow the track ascending at the beginning .
When the trail signs turn left (km 2,7) we continue straight and we quickly go down. To a fork (km 3,2) we remain on the most greater road that goes down to the road (km 3,4) that it brings to a farmhouse.
We turn to the left and we go down to the asphalted road (km 3,6).
We turn to the right and we go down to Ferriera Nuova (km 4,4). We cross the bridge and we follow to the right the SP51 up to Isolagrande (km 6,7).
Gradient: -630 ms.
Cycle: 99%
Observations:
Asphalt: 46%



Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.