Percorsi mtb nella Valle Bormida
Itinerario 45
Discesa dal Giogo di Toirano a Bardineto

Vai agli altri percorsi della zona

Aggiornamento: 4/2010
connessione Punto di partenza: Giogo di Toirano
Come arrivare: Il valico è raggiunto dall'itinerario 10 e dall'itinerario 44.
Itinerario.
Al Giogo di Toirano prendiamo la sterrata che sale verso ponente segnalata con AVphp.
La salita è impegnativa all'inizio ma ben presto la pendenza diminuisce e la sterrata avanza nella foresta con tratti pianeggianti e qualche salita.
Ad un bivio (km 1,4) lasciamo a destra il segnavia BN 3 e superiamo una breve rampa.
Siamo ad un incrocio di cinque strade. L'itinerario 11 prosegue diritto mentre ora svoltiamo a destra. Seguiamo un largo sentiero con segnavia g13 che percorre il boscoso crinale e scende ad un quadrivio (km 2,1).
Trascuriamo le strade laterali e prendiamo il sentiero che sale.
Affrontiamo una prima salita ripida e proseguiamo alternando discese, tratti pianeggianti e salita talvolta ripide. Il sentiero è segnalato ma non molto frequentato ed occorre stare attenti a non perdere la traccia.
L'ultima discesa ci porta alla antica chiesetta di San Nicolò (km 3,9; l'interno conserva affreschi interessanti che si possono intravedere, ma l'edificio è chiuso).
Dopo pochi metri arriviamo ad un incrocio e svoltiamo a destra sul segnavia BN. Il largo sentiero ci porta ad un bivio dove andiamo a destra attraversando un'area pcnic con sorgente.
La stradina entra tra i campi e dobbiamo guadare il rio San Giovanni (km 4,2) per proseguire fino ad uscire su una strada asfaltata (km 4,3).
Svoltiamo a sinistra, attraversiamo la SP ed entriamo in Bardineto. Seguendo la viabilità raggiungiamo la chiesa (km 4,9).
Dislivello: 160 m e -250 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 12%
Osservazioni:


 mappa  gps

Descent from Toirano Pass to Bardineto

Updating: 4/2010
Start point: Toirano Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerariy10 and by the itinerary 44.
Itinerary.
To the Toirano Pass we take the dirt road that climbs toward west signalled AVphp.
The ascent is binding to the beginning but well soon the inclination decreases and the dirt road advances in the forest with level tracts and some ascent.
To a fork (km 1,4) we leave to the right the trail sign BN3 and we overcome a brief ramp.
We are to an intersection of five roads. The itinerary 11 continue straight while we now turn to the right. We follow a wide path with trail sign g13 that it crosses the woody ridge and it goes down to a crossroads (km 2,1).
We neglect the side roads and we take the path that climbs.
We face a first steep ascent and we continue alternating descents, draws level and sometimes climbed steep. The path is signalled but not very frequented and it is necessary to be careful not to lose the trace.
The last descent brings us to the ancient church of St. Nicolò (km 3,9; the inside preserve interesting frescos that can be glimpse, but the building is closed).
After few meters we arrive to an intersection and we turn to the right on the trail sign BN. The wide path brings us to a fork where we go to the right crossing an area pcnic with spring.
The narrow road enters among the fields and we has to ford the brook St. Giovanni (km 4,2) to continue to go out on an asphalted road (km 4,3).
We turn to the left, we cross the SP and we enter Bardineto. Following the streets we reach the church (km 4,9).
Gradient: 160 ms and -250 ms.
Cycle: 99%
Asphalt: 12%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.