Percorsi in mtb in Val Borbera
Borbera 26
Discesa dal Passo di Salata a Sisola, 3

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 11/2012
connessione Punto di partenza: Passo di Salata
Come arrivare: Il Passo è raggiunto dall'itinerario 3 e dall'itinerario 27.
Itinerario.
Al valico prendiamo la strada a destra (per chi salga da Mongiardino) raggiungendo la chiesetta e un incrocio di strade. Prendiamo la strada che va in salita, col fondo in cemento.
Dopo la prima salita la strada prosegue con numerosi saliscendi.
Una discesa ci porta su dei prati (km 3,1) al bivio per Camere Nuove dove svoltiamo a destra.
Scendiamo su una strada fino ad un bivio segnalato (km 3,3) tra le rovine di Camere Nuove i cui numerosi edifici sono ormai nascosti dalla vegetazione.
Svoltiamo a sinistra seguendo un sentiero, segnaletica CAI AVbr266, che passa in mezzo alla vegetazione e scende nel bosco ad incontrare una vecchia mulattiera.
Seguiamo la mulattiera che scende a sinistra ad un guado (km 3,7).
La mulattiera presenta qualche tratto franato ed è ingombra da rami e pietre crollate dai muri di sostegno ma complessivamente è possibile restare quasi sempre in sella.
Ad un bivio (km 3,9) prendiamo il ramo di destra, in discesa. Dopo una breve salita non ciclabile scendiamo con difficoltà decrescenti e confluiamo sulla strada sterrata (km 4,7) che sale da Case Chiare.
Svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada superando qualche moderato saliscendi.
Arriviamo al Bivio del Ferrè (km 5,2) e svoltiamo a destra in discesa in comune con l'itinerario 25. La strada scende ad un lavatoio (km 5,9) all'ingresso del piccolo paese di Montemanno. Andiamo diritti entrando tra le case.
La strada scende ad incrociare l'asfalto (km 6) che seguiamo a destra. Dopo una casa entriamo a destra (km 6,1) sul piazzale che precede la chiesa.
Costeggiamo il muro di sostegno e scendiamo sull'asfalto (km 6,3) che seguiamo a destra per quaranta metri. Riprendiamo la mulattiera che ci porta sull'asfalto (km 6,5). Alla prima occasione prendiamo la mulattiera (km 6,6) a destra e scendiamo nel bosco.
Ad un bivio (km 7,1) andiamo diritto costeggiando le attrezzatura del Parco Avventura. Usciamo sui prati di Cascina Mogliasso (km 7,2; bar) e seguiamo il viale di accesso fino al guado sul torrente Torbora (km 7,3).
Usciamo sulla strada asfaltata e la seguiamo a destra fino a Sisola (km 7,9).
Dislivello: -500 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 33%
Osservazioni:


mappa  gps  foto

Go down fron Salata Pass to Sisola

Updating:
11/2012
Start point: Salata Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 3 and by the itinerary 27.
Itinerary.
To the pass we take to the right the road (for the one who climbs from Mongiardino) reaching the church and an intersection of roads. We the take road that goes to slope, with concrete ground.
After the first slope the road continues with numerous ups and downs.
A descent brings us on the lawns (km 3,1) to the fork to Camere Nuove where we turn to the right.
We go down on a road to a signalled fork (km 3,3) among the ruins of Camere Nuove whose numerous buildings are by now hidden from the vegetation.
We turn to the left following a path, descriptive CAI AVbr266, that it passes in the middle of the vegetation and it goes down in the wood to meet an old mule-track.
We follow the mule-track that goes down to the left to a ford (km 3,7).
The mule-track offers some slipped tract and is obstructed by branches and stones collapsed by the walls of support but altogether it is possible to almost always stay in saddle.
To a fork (km 3,9) we take the branch of right in descent. After a short non cycle slope we go down with decreasing difficulty and we meet on the dirt road (km 4,7) that climbs from Clear Houses.
We turn to the left and we follow the road overcoming some moderate ups and downs.
We reach the Fork of the Ferrè (km 5,2) and we turn to the right in descent in common with the itinerary 25. The road goes down to a washtube (km 5,9) at the entry of the small country of Montemanno. We go straight entering among the houses.
The road goes down to cross the asphalt (km 6) that we follow to the right. After a house we enter to the right (km 6,1) on the square that precedes the church.
We skirt along the wall of support and we go down on the asphalt (km 6,3) that we follow to the right for forty meters. The mule-track that brings us on the asphalt take again (km 6,5). At the first occasion we take the mule-track (km 6,6) to the right and we go down in the wood.
To a fork (km 7,1) we go straight skirting along the equipment of the Adventure Park. We go out on the lawns of Farmhouse Mogliasso (km 7,2; cafe) and we follow the avenue of access up to the ford on the stream Torbora (km 7,3).
We go out on the asphalted road and we follow to the right it up to Sisola (km 7,9).
Gradient: -500 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 33%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.