In mtb nella zona di Albenga
Albenga 37
Discesa dal monte Bignone ad Alassio

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 3/2018 connessione
Partenza: monte Bignone
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 8.
Itinerario.
Partiamo dalla sommità occidentale del monte, scendiamo al tabernacolo e saliamo alla vetta con la croce (km 0,2).
Seguiamo il sentiero e il segnavia r10 e scendiamo a un bivio (km 0,6) foto dove svoltiamo a destra per seguire il segnavia r8.
Affrontiamo una discesa impegnativa, ripida e dissestata che dura per circa duecento metri.
Il sentiero volge a destra foto e attraversa il versante diventando molto più agevole.
Usciamo (km 1,2) su un sentiero largo ma molto sassoso foto e lo seguiamo a sinistra scendendo alla vicina Sella Armao (km 1,3), importante crocevia foto.
Andiamo diritto sul sentiero che inizia con un metro in salita e prosegue facilmente sul largo crinale.
Con pendenza crescente arriviamo a un bivio (km 1,6) foto dove teniamo la sinistra, sul segnavia.
Il sentiero a destra, utilizzato dalla gara "Muretto di Alassio", è più scorrevole ma quello a sinistra è più spettacolare.
Incontriamo una zona caratterizzata da lastre di roccia foto inclinate verso destra e scendiamo costeggiando il dirupo foto che, a sinistra, precipita sulla via Julia Augusta.
La discesa è ripida, impegnativa e panoramica foto; arriviamo a un bivio (km 2) dove proseguiamo diritto sempre in discesa ripida.
Attraversiamo ora una zona caratterizzata da molti muretti foto che sostenevano gli ormai abbandonati terrazzamenti.
Superiamo un rudere (km 2,3), un'antenna (km 2,4), passiamo presso un panoramico poggio e arriviamo al termine del sentiero (km 2,8) foto.
Ci troviamo sulla strada asfaltata a poca distanza dalla chiesa di Santa Croce dove ha inizio la via Romana.
Svoltiamo a destra e seguiamo l'asfalto per raggiungere Alassio (km 5).
Dislivello: -510 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 44%
Osservazioni:

mappa  gps  slide


Updating: *
Start point: Bignone mountain
How to arrive: The peak is reached by the itinerary 8.
Itinerary.
TESTO


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.