In mtb nella zona di Albenga
Albenga 33
Discesa dal monte Pisciavino ad Alassio

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 3/2018 connessione
Partenza: monte Pisciavino
Come arrivare: Il monte è chiamato anche Punta di Vegliasco. La vetta, coperta di antenne, è raggiunta dall'itinerario 3.
Itinerario.
Dalla sommità del monte Pisciavino scendiamo a sud seguendo la strada di accesso. Svoltiamo a destra (km 0,1) in una diramazione erbosa foto che porta a un'antenna oltre la quale svoltiamo subito a destra imboccando un sentiero foto.
Scendiamo ripidamente lungo il versante occidentale sul sentiero spesso ridotto a un profondo solco scavato dalle moto e dall'acqua foto.
Arriviamo sul sentiero segnalato r10 (km 0,6) e svoltiamo raggiungendo il vicinissimo quadrivio sul crinale.
Attraversiamo l'itinerario 3 e prendiamo il largo sentiero a sinistra, inizialmente in discesa. Il sentiero prosegue con qualche saliscendi foto per terminare sulla sterrata che sale al Pisciavino (km 0,9) foto.
Seguiamo la sterrata in discesa fin quando incontriamo un bivio (km 1,6) dove svoltiamo a sinistra in una mulattiera foto.
Saliamo a un incrocio (km 1,7) e svoltiamo a destra sul sentiero segnalato r30 foto.
Dopo i primo metri quasi pianeggianti il sentiero scende ripido tra la macchia mediterranea foto e termina sulla strada asfaltata (km 2.4) foto.
Andiamo a sinistra per circa cento metri e svoltiamo a destra in una strada minore che scende rapidamente a una villa (km 2,7) da dove prosegue una mulattiera lastricata.
Scendiamo tra macchia mediterranea, carrubi e agavi foto. Trascuriamo ogni sentiero laterale andando diritto sulla mulattiera che raggiunge un bivio (km 4,1) dove stiamo a destra.
La crosa foto termina sull'asfalto (km 4,3) che seguiamo fino a un incrocio a monte della linea ferroviaria (km 4,4).
Andiamo a destra costeggiando la ferrovia che sottopassiamo per uscire sull'Aurelia presso la stazione (km 4,7).
Dislivello: -680 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 16%
Osservazioni:

mappa  gps  slide


Updating: 2018/03
Start point: Pisciavino mountain
How to arrive: The montain is called Punta di Vegliasco too. The summit, covered by aerials, is reached by the itinerary 3.
Itinerary.
From the top of Mount Pisciavino we descend to the south following the access road. We turn to the right (km 0,1) in a grassy branch foto that leads to an aerial beyond which we turn immediately right into a path foto.
We descend steeply along the western slope on the path often reduced to a deep furrow dug by motorcycles and water foto.
We arrive on the path marked r10 (km 0.6) and turn to the nearby crossroads on the ridge.
We cross the itinerary 3 and take the wide path on the left, initially downhill. The path continues with some ups and downs foto to end on the dirt road that goes up to Pisciavino (km 0.9) foto.
We follow the dirt road downhill until we meet a fork (km 1,6) where we turn left into a mule track foto.
We climb to an intersection (km 1,7) and we turn to the right on the marked path r30
foto. After the first almost flat meters the path descends steeply through the Mediterranean thicket foto and ends on the paved road (km 2.4) foto.
We go left for about a hundred meters and turn right into a minor road that quickly descends to a villa (2.7 km) from where a paved mule track continues.
We descend between the Mediterranean thicket, carob trees and agaves foto. We neglect every side path going straight on the mule track that reaches a fork (km 4,1) where we are on the right.
The "crosa" foto ends on the asphalt (km 4,3) that we follow up to an intersection upstream of the railway line (km 4,4). We go to the right along the railway that we undergo to exit on the Aurelia at the station (km 4,7).
Difference in height: -680 m.
Cyclability: 100%
Asphalt: 16%
Remarks:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.