Itinerari mtb nella zona di Albenga
Itinerario 30
Salita da Vendone a San Calocero

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 5/2016 connessione
Partenza: Vendone
Come arrivare:
Itinerario.
Da Vendone Capoluogo seguiamo la SP35 verso nord. Superiamo le frazioni Leuso e Curenna e svoltiamo a destra (km 2,2) sulla strada che sale a Borgo.
Superiamo la frazione (km 2,6) e proseguiamo sull'unica strada. Dopo il cartello di divieto di transito ai veicoli motorizzati la strada diventa sterrata (km 3,3) e prosegue a lungo con pendenze non elevate e parecchi tornanti.
La strada attraversa zone destinate al pascolo (cani! occhio!) e termina alla Colla d'Onzo (km 7,4) importante crocevia di possibilità.
Svoltiamo a destra imboccando la larga mulattiera segnata r2 e r54 . La salita presenta parecchie parti ripide e non ciclabili, anche le zone con fondo lastricato sono spesso impercorribili in sella.
Con un ultimo tornante usciamo alla chiesa di San Calocero (km 8,3) alle cui spalle emerge dal bosco la rocciosa vetta orientale del monte Peso Grande la cui cima è raggiungibile a piedi in un quarto d'ora.
Dalla chiesa possiamo salire in bici a destra al vicino poggio panoramico.
Dislivello: 650 m.
Ciclabilità: 94%
Asfalto: 39%
Osservazioni:

mappa  gps  foto  foto  foto  foto


Updating: 2016/5
Start point: Vendone
How to arrive:
Itinerary.
From Vendone Capoluogo we follow the SP35 towards the north. We overtake the hamlets of Leuso and Curenna and turn right (km 2,2) on the road that rises to Borgo.
We overtake the fraction (2.6 km) and continue on the only way. After the prohibition of transit to motorized vehicles the road becomes a dirt one (km 3.3) and continues for a long time with not high slopes and several hairping bends.
The road crosses grazing areas (dogs! Caution!) and ends at the Colla d'Onzo (km 7.4) an important crossroads of possibilities.
We turn right and enter the large mule track marked r2 and r54 . The ascent has several steep and no bicycles parts, even the paved areas are often impracticable on saddle.
With a last hairpin bend we go to the church of San Calocero (km 8,3) where the rocky eastern peak of Mount Peso Grande emerges from the woods, whose top is reachable by foot in a quarter of an hour.
From the church we can ride by bike right to the nearby panoramic hill.
Difference in altitude: 650 m.
Cycle: 94%
Asphalt: 39%
Remarks:


Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.