Itinerari mtb intorno ad Aiona e Penna
Itinerario 13
Salita da Campori al monte Bregaceto

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 11/2008 connessione
Punto di partenza: Campori
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 12.
Itinerario. In comune con l'itinerario 4 seguiamo la strada che sale, asfaltata per un lungo tratto, e raggiunge la diga del Lago di Giacopiane (km 6,8).
Svoltiamo a sinistra, quindi senza attraversare la diga, e costeggiamo il lago fino al primo incrocio (km 7,2). Svoltiamo a sinistra seguendo una sterrata per pochi metri.
Lasciamo la strada e prendiamo il sentiero a sinistra con segnavia FIE r13. La salita presenta tratti ripidi ma possiamo evitare di seguire esattamente il tracciato del sentiero segnalato che sale direttamente e procedere con tornanti nei prati migliorando la ciclabilità.
Usciamo sul crinale e lo seguiamo a destra. Dopo qualche saliscendi scendiamo ad una sella (km 8,4) alla base della vetta del Bregaceto.
Possiamo salire a piedi i cinquanta metri di dislivello che ci separano dalla cima molto panoramica.
Dislivello: 640 m.
Ciclabilità: 92%
Osservazioni:
Asfalto: 64%


 gps  foto


Climb Bregaceto mountain from Campori

Updating:
11/2008
Start point: Campori
How to arrive: The villege is reached by the itinerary 12.
Itinerary.
In common with the itinerary 4 we follow the road that climbs, asphalted for a long tract, and it reaches the dike of the Lake of Giacopiane (km 6,8).
We turn to the left, therefore without cross the dike, and we skirt the lake up to the first intersection (km 7,2). We turn to the left following an unsurfaced road for few meters.
We leave the road and we take to the left the path with trail sign FIE r13. The slope offers steep tracts but we can avoid to exactly follow the layout of the signalled path that it directly climbs and to proceed with switcback in the lawns improving the cycle.
We go out on the ridge and we follow to the right it. After some ups and downs we go down to a saddle (km 8,4) to the feet of the Bregaceto.
We can climb the fifty meters of gradient that separate us from the very panoramic peak by foot.
Gradient: 640 ms.
Cycle: 92%
Observations:
Asphalt: 64%

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.