Percorsi mtb in Val Tanaro
Itinerario 68
Discesa da Battifollo a Ceva

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 7/2013 connessione
Punto di partenza: Battifollo
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 17 e dall'itinerario 60.
Itinerario.
Dal municipio di Battifollo seguiamo la strada in direzione di Scagnello (ovest), superiamo la chiesa e arriviamo ad una rotatoria (km 0,5). Svoltiamo a destra seguendo al contrario l'itinerario 17 e proseguiamo sull'asfalto fino ad un bivio (km 2) con una grande edicola a sinistra.
Svoltiamo a destra in una strada sterrata che seguiamo in salita. Pochi metri prima che inizi la discesa (km 2,1) lasciamo la strada ed imbocchiamo un sentiero a sinistra.
L'inizio del sentiero è impercettibile ma segnalato dalle indicazioni "Ceva bike".
Dopo pochi metri il sentiero diventa ben visibile ed offre un percorso scorrevole nel bosco.
La discesa termina con un ponticello (km 2,7) oltre il quale inizia la salita che termina sulla strada asfaltata (km 2,8).
Seguiamo l'asfalto a destra per cinquanta metri e lo lasciamo per entrare nella sterrata a destra.
La strada sale leggermente prima di iniziare la lunga discesa. Trascuriamo le strade laterali aiutati nella scelta dalla segnaletica.
A un bivio (km 4,4) giriamo a sinistra ed andiamo a destra (km 6,6) ad un altro dove invece la "Ceva bike" va a sinistra.
Dopo centocinquanta metri lasciamo la strada (che prosegue per Mazzarelli) e giriamo a sinistra.
La stradina scende verso una tagliata che non raggiungiamo perchè svoltiamo a destra al primo bivio (km 6,8)
Scendiamo velocemente su un largo sentiero che termina sulla strada asfaltata (km 7,2) dove ritroviamo l'itinerario 17.
Svoltiamo a sinistra e seguiamo l'asfalto che ci porta sulla SP143 (km 8,3).
Giriamo a destra e andiamo di nuovo a destra al bivio seguente (km 9,6) imboccando contromano, una strada in ripida discesa.
Andiamo diritto entrando tra le case ed uscendo su un strada maggiore che seguiamo a destra per raggiungere il grande parcheggio alle porte di Ceva (km 10,4).
Dislivello: -520 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 49%
Osservazioni:


 mappa  foto  foto  gps
Go down from Battifollo to Ceva

Update:
7/2013
Start point: Battifollo
How to arrive: The village is reached by the itinerary 17 and by the itinerary 60.
Itinerary.
From the town hall of Battifollo we follow the road in direction of Scagnello (west), we overcome the church and we arrive to a rotatory (km 0,5). We turn to the right following contrarily the itinerary 17 and we continue on the asphalt to a fork (km 2) with a great tabernacle to the left.
We turn to the right on a dirt road that we follow in slope. Few meters before the begin of the descent (km 2,1) we leave the road and we take to the left a path.
The beginning of the path is imperceptible but signalled by the indications "Ceva bike".
After few meters the path becomes well visible and offers a flowing run in the wood.
The descent finishes on a bridge (km 2,7) over which begins the slope that finishes on the asphalted road (km 2,8).
We follow to the right the asphalt for fifty meters and we leave it to turn t the right on a dirt road.
The road slightly climbs before beginning the long descent. We neglect the side roads helped in the choice by the system of signs.
To a fork (km 4,4) we turn to the left and we go to the right (km 6,6) to another one where instead the "Ceva bike" it goes to the left.
After one hundred fifty meters we leave the road (what it continues for Mazzarelli) and we turn to the left.
The narrow road goes down toward a wood cut whom we don't reach because we turn to the right at the first fork (km 6,8)
We quickly go down on a wide path that finishes on the asphalted road (km 7,2) where we find again the itinerary 17.
We turn to the left and we follow the asphalt that brings us on the SP143 (km 8,3).
We turn to the right and we go to the right again at the following fork (km 9,6) taking, wrong way, a road in steep descent.
We go straight entering among the houses and going out on a greater road that we follow to the right for reaching the great parking lot to the doors of Ceva (km 10,4).
Gradient: -520 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 49%
Observations:

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.